Probabili formazioni Psg Bayern Monaco/ Diretta tv: Mauro Icardi panchinaro di lusso

- Michela Colombo

Probabili formazioni Psg Bayern Monaco: diretta tv e orario. Le mosse degli allenatori alla vigilia della finale di Champions League, domani a Lisbona.

Bayern Monaco gruppo
Probabili formazioni Bayern Monaco Psg (Foto LaPresse)

Esaminate le mosse degli allenatori per le probabili formazioni di Psg Bayern Monaco, tocca ora controllare chi invece siederà in panchina nella partita di domani a Lisbona: chi dunque dovrà farsi trovare pronto a intervenire a match in corso nella finale di Champions League 2019-20. Come abbiamo visto entrambi gli allenatori non paiono certo tormentati dai dubbi alla vigilia del fischio d’inizio: anche in panchina dunque non dovrebbero esserci grandi perplessità. Qui per i parigini ad esempio vedremo dal Verratti (che è stato provato solo per pochi minuti dopo il lungo stop), come anche Diallo, Draxler, Icardi e pure Sarabia. Per il Bayern Monaco invece la panchina domani sera dovrebbe vedere Coman e Coutinho, ma pure Javi Martinez e Corentin Tolisso: a loro dovrebbe poi fare compagnia anche Sule e Zirkzee. (agg Michela Colombo)

L’ATTACCO

E’ veramente attacco pieno di stelle quello che si osserva esaminando le probabili formazioni di Psg e Bayern Monaco, alla vigilia di questa bollente finale della Champions League. E questo già nello schieramento di Tuchel che domani a Lisbona dovrebbe scendere in campo con un tridente che comprende star del calibro di Neymar, Mbappe e Di Maria, e dove l’ex bomber dell’Inter Mauro Icardi sarà costretto a fare panchina (vista anche la prova un po’ opaca concessa contro l’Atalanta pochi giorni fa). Non sarà da meno lo schieramento di Flick però, dove anzi possiamo contare uno degli attaccanti più in forma di questa stagione calcistica (e primo candidato al Pallone d’Oro, che purtroppo nel 2020 non verrà concesso), come Robert Lewandowski, il polacco è certo il protagonista più atteso di questa finalissima, dove promettere di fare ancora scintille, nonostante una carta d’identità importante. Ma in stagione il polacco ha messo a tabella 55 gol e dieci assist vincenti in 46 partite disputate in tutte le competizioni: sarà lui il vero inciso della difesa parigina. (agg Michela Colombo)

A CENTROCAMPO

Pure nel centrocampo delle probabili formazioni di Psg e Bayern Monaco, alla vigilia del big match che vale la finale della Champions League, non si accendono grandi ballottaggi in entrambi gli schieramenti. Di certo non ha particolari dubbi Flick, che per il reparto a due posto di fronte alla difesa non esita a consegnare le maglie da titolari a Thiago Alcantara come a Goretzka, instancabili anche in questo bollente finale di stagione. Pure va detto che sulla carta non mancano valide alternative dalla panchina, considerato che qui vi troveremo Javi Martinez e Corentin Tolisso, solo per citarne alcuni. Anche Tuchel non pare turbato da alcun dubbio mentre studia il centrocampo dell’11 parigino. Con Verratti probabilmente ancora non arrischiabile, domani il tecnico non potrà che confermare Marquinhos in cabina di regia e con grande gioia: il centrale brasiliano ex Roma infatti sta regalando scintille in questo finale di stagione, avendo pure firmato due gol nelle ultime due partite del torneo. Pronti poi al suo fianco un’altra nostra vecchia conoscenza come è Leandro Paredes, in compagnia di Herrera. (agg Michela Colombo)

IN DIFESA

Per le probabili formazioni di Psg e Bayern Monaco, fissiamo ora la nostra attenzione sulle mosse dei due allenatori in difesa, dove le maglie a dir il vero ci paiono consegnate ormai da tempo. Partendo dallo schieramento dei parigini, ecco che con tutta probabilità Tuchel dovrà ancora fare a meno del titolare Keylor Navas: poco male perchè il suo vice Sergio Rico (di recente entrato nel mirino anche di alcune squadre italiane) si è comportato molto bene finora (ma non dovrebbe venir riscattato dal Siviglia. Davanti al numero uno ecco che poi non mancherà il capitano Thiago Silva, in quella che dovrebbe essere la sua ultima partita sotto le insegne del club parigino: pronti poi Kimpembe, come Kehrer e Bernat, questo in rete contro il Lipsia in semifinale. Sono maglie consegnate anche per la difesa dei tedeschi, con Neuer che non vede l’ora di mettere in bacheca una nuova Coppa, dopo quella dell’edizione 2012-13: pronti davanti al numero 1 saranno Alaba e Boateng, come anche Davies e Kimmich: occhi puntati però su Niklas Sule, che potrebbe intervenire a partita in corso. (agg Michela Colombo)

INFO E ORARIO

Si giocherà solo domani sera alle ore 21.00 e tra le mura dell’Estadio Da Luz di Lisbona, la finale della Champions League tra Psg e Bayern Monaco, le cui probabili formazioni sono ora sotto esame. Siamo infatti impazienti di conoscere le mosse di Tuchel come di Flick per l’ultimo atto di questa emozionante edizione 2019-20 della prima coppa del continente e siamo sicuri che entrambi i tecnici hanno pensato con cura ai titolari da schierare nelle probabili formazioni di Psg Bayern Monaco: certo a loro non verrà domani concessa alcuna leggerezza. E pure va detto che, benché abbiano entrambi una rosa ricca di stelle in cui sarebbe ben difficile scegliere, nessuno dei due allenatori, almeno alla vigilia pare tormentato dai dubbi. Anzi sia Tuchel che Flick dovrebbero domani confermare gran parte se non tutti gli undici che hanno realizzato un finale di stagione eccezionale: sarebbe da folli rinunciare ad alcuni big come al macchina da gol Robert Lewandowski o alle star dello spogliatoio francese come Mbappè e Neymar. E proprio a loro domani Tuchel e Flick si affideranno per realizzare l’impresa. Andiamo allora a controllare da vicino quali saranno le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Psg Bayern Monaco.

DIRETTA TV E STREAMING VIDEO, COME SEGUIRE IL MATCH

Ricordiamo agli appassionati che domani sera la partita tra Psg e Bayern Monaco sarà visibile in diretta tv dalle ore 21.00 su Sky e per la precisione ai canali Sky Sport Uno (0201) e Sky Sport Football (203): garantita per tutti gli abbonati anche la diretta streaming video del match tramite il servizio Sky Go. In aggiunta, la finale di Champions league sarà visibile domani in diretta tv e in chiaro anche su Canale 5, al numero 5 del telecomando del digitale terrestre streaming video garantita tramite il servizio Mediaset play.

LE PROBABILI FORMAZIONI PSG BAYERN MONACO

LE MOSSE DI TUCHEL

Per le probabili formazioni di Psg Bayern Monaco, come detto prima a Tuchel oggi non sarà concesso alcun errore e il tecnico del club francese dovrebbe pure riproporre quasi in toto l’11 che ha fatto scintille contro il Lipsia solo pochi giorni fa in semifinale. Ecco che allora con Navas ancora il bilico dovrebbe venire confermato tra i pali Rico, che certo anche domani meriterà fiducia: di fronte irrinunciabile il capitano e all’ultima partita col Psg Thiago Silva e Kimpembe, mentre toccherà agli esterni Bernat e Keher completare il reparto. A centrocampo invece non mancherà Marquinos che non sta facendo rimpiangere Verratti, ancora fermo in infermeria: pronti al suo fianco come mezz’ali Paredes e Herrera, anche se l’ex Roma potrebbe subire la concorrenza di Draxler (ma non di Gueye, fermo per un guaio muscolare). Saranno poi maglie confermate in attacco: irrinunciabili infatti Mbappe e Neymar come anche Di Maria, anche se in panchina ci saranno stelle di grande valore come l’ex nerazzurro Mauro Icardi.

LE SCELTE DI FLICK

Irrinunciabile invece il 4-2-3-1 per Hans Dieter Flick, che pure per disegnare le probabili formazioni di Psg Bayern Monaco avrà a disposizione l’intera rosa bavarese. Pronto allora tra i pali il titolare Neuer, impaziente a mettere in bacheca la sua seconda Champions league: davanti al tedesco non mancheranno Alaba e Boateng, come anche Kimmich e Davies, chiaramente in corsia. Per la mediana poi dovremmo rivedere dal primo minuto Thiago Alcantara in coppia con Goretzka benché pure scalpiti dalla panchina un ottimo giocatore come è Corentin Tolisso: Muller invece si collocherà sulla tre quarti. In attacco non mancherà la star più brillante dello spogliatoio di Flick ovvero Robert Lewandowski. Col capocannoniere del club bavarese nonchè bomber dei più temuti del continente presenzieranno Perisic e Gnabry, questo in ottima forma dopo anche la doppietta firmata contro il Lione solo pochi giorni fa. Chissà che il numero 22 possa fare ancora male ai francesi.

IL TABELLINO

PSG (4-3-3): 16 Rico; 4 Kehrer, 2 Thiago Silva, 3 Kimpembe, 14 Bernat; 8 Paredes, 5 Marquinhos, 21 Herrera; 11 Di María, 7 Mbappé, 10 Neymar All. Tuchel

BAYERN MONACO (4-2–3-1): 1 Neuer; 32 Kimmich, 17 Boateng, 27 Alaba, 19 Davies; 18 Goretzka, 6 Thiago; 14 Perišić, 25 Müller, 22 Gnabry; 9 Lewandowski All. Flick



© RIPRODUZIONE RISERVATA