PROBABILI FORMAZIONI ROMA WOLFSBERGER/ Diretta tv: Dzeko tornerà titolare domani

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma Wolfsberger: diretta tv e orario. Ecco le mosse degli allenatori alla vigilia della sfida per la 6^ giornata dell’Europa league.

Roma in Europa League
Probabili formazioni Roma Wolfsberger (LaPresse, 2019)

Sono poi ballottaggi in attacco per i giallorossi nelle probabili formazioni di Roma Wolfsberger: qui infatti l’unico che pare confermato dal primo minuto è Edin Dzeko, che si spera si sia completamente ripreso dall’ultimo attacco influenzale che lo ha lasciato in panchina in settimana contro l’inter per il campionato di Serie A. Chi però domani all’Olimpico affiancherà il numero 9? La prima ipotesi sulla carta vedrebbe titolari Under e Zaniolo come esterni e Pellegrini usato sulla tre quarti, ma non scordiamo che pure Mkhitaryan e Perotti rimangono a disposizione dal primo minuto dalla panchina. Sono invece mosse abbastanza certe per Sahli e il suo Wolfsberger e che pure in caso di modifica del modulo (con la mediana a tre, di fatto non ci sarebbero novità in attacco. Punta di diamante domani sarà certo il bomber classe 1996 Shon Weissman.

A CENTROCAMPO

Per le probabili formazioni di Roma Wolfsberger sono poi maglie più che certe per Paulo Fonseca nella mediana dei giallorossi. Anche domani allo stadio Olimpico vedremo infatti titolari dal primo minuto Jordan Veretout e Amadou Diawara, anche perché mancano vere alternative in questo particolare momento in casa della Lupa. Sono però dubbi e ballottaggi nello schieramento a centrocampo del Wolfsberger. Sulla carta il club tedesco dovrebbe infatti giocare con un modulo a due di fronte alla difesa, ma pure solo lo scorso fine settimana Mohamed Sahli ha impostato un centrocampo a tre per la sfida di campionato contro il LASK, con Ritzmaier, Leitgeb e Wernitzing titolari dal primo minuto. Sarà quindi ben interessante vedere tra quali delle opzioni a disposizione Sahli opterà per la sfida di domani di Europa League.

LA DIFESA

Esaminando le mosse degli allenatori per la difesa delle probabili formazioni di Roma Wolfsberger, ecco che sia Sahli che Fonseca paiono avere le idee ben chiare per consegnare le maglie da titolari. Pure però come riferito prima, in casa giallorossa si è acceso un forte ballottaggio per lo spazio tra i pali. Il titolare, Pau Lopez, infatti si è fermato solo pochi giorni fa per un problema muscolare, proprio durante l’ultimo allenamento di rifinitura in vista del big match di Serie A con l’Inter. Sulla carta però domani lo spagnolo sarà a disposizione, ma certo Fonseca potrebbe concedergli del riposo e puntare su Mirante, che ha ben fatto proprio contro i nerazzurri venerdi scorso. Va poi aggiunto sempre in tema “acciaccati” che di certo domani non ci sarà Santon a presidiare la corsia: il terzino infatti sarà fermo in infermeria almeno fino all’anno nuovo.

LE NOTIZIE ALLA VIGILIA

Sarà solo domani alle ore 21,00 tra le mura dello Stadio Olimpico la sfida per il sesto e ultimo turno di Europa League tra Wolfsberger e Roma: vediamone dunque le probabili formazioni, alla viglia di questo incontro decisivo. Siamo infatti ben curiosi di scoprire quali saranno le mosse di Fonseca per le probabili formazioni di Roma Wolfsberger: la Lupa nonostante il successo col Basaksehir, non è sicura di accedere alla prossima fase dell’Europa league e dovrebbe oggi vincere o almeno trovare il pareggio contro gli austriaci per staccare il pass. Il tecnico giallorosso non potrà dunque fare a meno dei propri titolari, ma pure dovrà fare di nuovo in conto con un’infermeria ben piena e parecchi casi dubbi. Tanti punti di domanda sorgono poi nello spogliatoio del tecnico  Sahli, che pure di certo non ha più alcuna chance di ottenere la qualificazione ai sedicesimi di Europa league. Vediamo dunque quali saranno le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Roma Wolfberger.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Roma Wolfsberger sarà disponibile sul canale Sky Sport Uno, che trovate al numero 201 del decoder di Sky: gli abbonati alla televisione satellitare potranno dunque seguire questa partita anche grazie all’applicazione Sky Go, che ne permette la visione in diretta streaming video senza costi aggiuntivi, attivando l’applicazione su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

LE PROBABILI FORMAZIONI ROMA WOLFSBERGE

LE MOSSE DI FONSECA

Per le probabili formazioni di Roma Wolfsberger, Fonseca non farà a meno del classico 4-2-3-1 come modulo di partenza, ma pure dovrà fare attenzione ad assegnare le maglie ai suoi, visto che non sono pochi i casi dubbi anche alla vigilia del sesto turno di Coppa. Ecco infatti che già tra i pali dubitiamo di rivedere in campo titolare Pau Lopez, benché il numero 1 sia formalmente recuperato: spazio dunque a mirante che ha ben fatto contro l’Inter solo pochi giorni fa. Sarà poi spazio per Smalling e Mancini al centro della difesa, mentre ai lati non mancheranno Spinazzola e Kolarov. Per lo schieramento giallorosso domani via libera a Diawara e Veretout, con Pellegrini sulla tre quarti a sostegno dell’attacco: qui sarà Dzeko in prima punta, con Zaniolo e Under ai lati, ma Perotti e Mkhitaryan rimangono buone alternative.

LE SCELTE DI SAHLI

Sarà invece il 4-2-3-1 per il Wolfsberger per il nuovo allenatore Sahli, arrivato alla guida del club austriaco solo lo scorso 20 novembre, dove pure tutte le maglie paiono già assegnate. Ecco infatti che in attacco per questa trasferta capitolina ben complicata non mancherà Weissman, sostenuto domani sera sull’esterno da Ritzmaier e Niangbo: toccherà invece a Liendl ad agire sulla trequarti dello schieramento. Per la mediana a due dovremmo poi vedere ancora dal primo minuto di gioco Schmid e Leitgeb, già titolari nell’ultimo turno di Europa league con il Monchengladbach. Sono poi maglie confermate anche in difesa: ecco dunque i centrali Sollbauer e Gollner, mentre Schmitz e Novak si posizioneranno ai lati.

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): 83 Mirante; 37 Spinazzola, Fazio, 23 Mancini, 11 Kolarov; 42 Diawara, 21 Veretout; 17 Under, Mkhitaryan, 22 Zaniolo; 9 Dzeko All. Fonseca

WOLFSBERGER (4-2-3-1): 31 Kofler; 27 Novak, 26 Sollbauer, 4 Gollner, 7 Schmitz; 16 SchmidLeitgeb, 5 Schmid; 8 Ritzmaier, 10 Liendl, 21 Niangbo; 9 Weissman All. Sahli

© RIPRODUZIONE RISERVATA