Traffico Autostrade 18 agosto/ Bollino rosso, code: caos sulla Roma-Fiumicino

- Niccolò Magnani

Traffico autostrade 18 agosto, 5 km di coda sull’A14 a causa di un’auto in fiamme. Disagi sulla A91 Roma-Fiumicino a causa di un incidente: le ultime notizie

traffico autostrade
Autostrade, immagine di repertorio (LaPresse)

Traffico Autostrade, altra domenica di passione per migliaia di viaggiatori. Come vi abbiamo raccontato, un altro giorno da bollino rosso su tutte le strade dello Stivale e nelle ultime ore sono stati registrati parecchi disagi sulla Roma-Fiumicino: l’autostrada A91 è stata riaperta da poco dopo un incidente ma sono pesantissime le ripercussioni sul traffico. Anas ha chiarito in una nota che «permangono rallentamenti in uscita dall’aeroporto», mentre Adr ha comunicato che sono state aperte le zone a traffico limitato per facilitare gli arrivi e le operazioni di imbarco. Al lavoro anche gli agenti della Polizia Municipale e della Polizia di Stato, mentre sono attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore sulle condizioni del motociclista rimasto coinvolto nel brutto incidente: per permettere i soccorsi il traffico è stato deviato con indicazioni sul posto, con l’uomo che è stato trasportato all’ospedale a bordo di un’eliambulanza. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

TRAFFICO AUTOSTRADE: AUTO IN FIAMME SULLA A14

Archiviato ormai il Ferragosto, molti italiani si ritrovano oggi letteralmente imbottigliati nel traffico, considerato sempre più in costante aumento. Secondo Autostrade per l’Italia si tratta di una giornata da bollino rosso, come evidenziato dalle prime colonne su tutta la A1 sin da questa mattina. E’ il medesimo portale a tenerci informati in tempo reale sulla situazione in atto e la situazione maggiormente critica al momento appare quella che si registra sulla A14 Pescara-Taranto, all’altezza del Km 668 in direzione Autostrada Milano-Napoli. A causa di un veicolo in fiamme, si evidenziano code di 5 km tra bari Sud e Bitonto che stanno contribuendo a rendere ancora più rovente l’attuale domenica di controesodo estivo. Traffico intenso da bollino rosso anche sulla A1 Roma-Napoli, dove si registrano code a tratti tra Frosinone e Malmontone all’altezza del km 586.9 in direzione Milano. Le code non risparmiano la A9 Como-Chiasso dove si registra un ingordo all’altezza del km 41.36 in direzione Svizzera. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

CODA DI UN KM SULL’A14, RALLENTAMENTI DA NORD A SUD

Nuovo aggiornamento in merito al traffico sulle autostrade di questo 18 agosto, primo weekend di controesodo. Come al solito le situazioni più critiche si stanno registrando sull’autostrada A1, quella che da Milano porta a Bologna e quindi a tutte le località marittime sull’Adriatico, dalla Romagna, passando per Marche e Abruzzo, fino alla Puglia. Code in particolare all’altezza dello svincolo per il Brennero, a Modena, in direzione Milano, nonché fra Modena Sud e Terre di Canossa, sempre in direzione nord. Situazioni di criticità anche sull’A4 Milano-Brescia alla barriera di Milano est in uscita, nonché sulla Napoli-Salerno in direzione Napoli a Nocera Nord. Coda anche sull’autostrada A9, in uscita dall’Italia in direzione Svizzera, nonché sull’A12, Genova-Roma, in direzione del capoluogo ligure sul bivio A12/A7 Milano-Genova. Infine vi segnaliamo una coda di un chilometro sull’A14 Bologna-Taranto all’altezza di Roseto degli Abruzzi, in direzione autostrada Milano-Napoli, a seguito di un incidente. In generale si registrano numerosi rallentamenti da nord a sud, anche se al momento non si segnala alcuna situazione di particolare criticità. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TRAFFICO AUTOSTRADE 18 AGOSTO: INCIDENTE MORTALE

Code chilometriche e rallentamenti in tutta Italia: traffico Autostrade da bollino rosso anche oggi, domenica 18 agosto 2019. Da segnalare un incidente mortale sulla A1 Milano-Napoli tra il bivio per la A22 Brennero-Modena e Reggio Emilia in direzione Milano: come riporta Bologna Today, attorno alle ore 7.40 c’è stato uno scontro tra una moto e un’automobile, morto il centauro. Per permettere i soccorsi, il traffico scorre solo sulla prima corsia e al momento si è creata una coda di 5 chilometri all’altezza del km 138. La Protezione Civile ha distribuito acqua a tutti i viaggiatori, sul posto sono giunti anche il personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i mezzi di soccorso meccanico e sanitario. Rallentamenti per ‘curiosi’ tra Terre di Canossa-Campegine e l’allacciamento con la A22 in direzione Bologna. Vi terremo aggiornati in tempo reale sulle situazioni delle principali Autostrade nel corso delle prossime ore. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

TRAFFICO AUTOSTRADE, INCIDENTE SULL’A2

Andiamo a scoprire gli aggiornamenti in tempo reale sul traffico autostradale in questo fine settimane del 17-18 agosto. Le ultime notizie segnalano un incidente sull’A2, allo svincolo di Pontecagnano. I veicoli coinvolti nell’incidente sono stati prontamente rimossi poco prima delle ore 14.00. Il tamponamento ha riguardato ben tre veicoli che si trovavano nella corsia di sorpasso, che ha causato forti rallentamenti in direzione nord. Restano ancora ignote le cause dell’incidente, che fortunatamente sembra non aver causato conseguenze particolarmente gravi. Per quanto riguarda le altre segnalazioni della giornata, va evidenziato un pesante rallentamento tra Battipaglia e Pontecagnano. Ulteriori info sulla viabilità lungo la rete Anas (Gruppo FS italiane) sono disponibili sul portale stradeanas.it. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TRAFFICO AUTOSTRADE: ULTIMI AGGIORNAMENTI

Continuano gli aggiornamenti in tempo reale del traffico sulle autostrade italiane in questo week-end del 17-18 agosto che per molti significa ritorno dalle vacanze, per altri partenze di fine mese. In questo momento la situazione più caotica si registra sulla A1 Milano-Napoli, dove si presentano code a tratti tra Firenze Scandicci e Bivio A1-Variante a causa del traffico intenso. Ritardi nella percorrenza anche sulla A1 Milano-Bologna (Km 74 – direzione: Milano) con code a tratti tra Terre di Canossa – Campegine e Fiorenzuola; così come al km 157.6 verso Milano tra Modena sud e Modena Nord per traffico intenso. Da segnalare sulla A5 Torino-Aosta-Monte Bianco, al km 143.4 in direzione Monte Bianco, la chiusura di un tratto tra Courmayeur sud e Raccordo A5/SS26 dir per traffico intenso sulla viabilità ordinaria. (agg. di Dario D’Angelo)

TRAFFICO AUTOSTRADE: INCIDENTE A BARI

Traffico intenso sulle autostrade italiane. Ci sono code a tratti sull’A1 Milano-Napoli-Ancona tra Bivio A14/Racc. A1 BO Casalecchio e Bivio A14/A1 Milano-Napoli. La stessa situazione tra Forlì e Castel San Pietro e sull’A14 Ancona-Bari, in particolare tra Bivio A14/A25 Roma-Pescara e Porto Sant’Elpidio. Sull’A5 Torino-Aosta-Monte Bianco è chiuso il tratto tra Courmayeur sud e Raccordo A5/SS26 dir per traffico intenso sulla viabilità ordinaria. Tra l’altro questa mattina è avvenuto un incidente stradale a Bari, sul raccordo autostradale che conduce sulla A14 Bari-Bologna. Come riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno, cinque auto si sono tamponate a catena, creando una lunga coda che ha complicato i piani di tanti vacanzieri che erano pronti a evadere qualche ora dalla città per uno dei weekend estivi più caldi. Ma si è rivelato tale anche in strada. Per fortuna non ci sono state conseguenze per gli automobilisti, solo qualche graffio, anche se le macchine, due in particolare, sono andate distrutte. (agg. di Silvana Palazzo)

CODE E RALLENTAMENTI SULL’A1

Andiamo ad aggiornare la situazione riguardante il traffico sulle autostrade, in questo primo weekend di cosiddetto “contro-esodo”, ovvero, il ritorno dei vacanzieri nelle città dalle località di villeggiatura. Per scoprire la situazione in tempo reale ci aiutiamo come al solito con il sito di Autostrade per l’Italia, che fotografa la situazione da nord a sud della rete. Al momento la situazione più critica risulta essere quella sull’Autostrada A1, la Milano-Bologna, dove vi sono una serie di rallentamenti a cominciare da Piacenza in direzione sud, proseguendo per il bivio Modena/Brennero, in direzione Milano, e arrivando fino a Bologna, sempre per traffico intenso. Rallentamenti anche a Faenza e Imola in direzione Taranto, nonché sulla Bologna-Firenze in direzione Milano, a Calenzano. Traffico intenso anche a Bari Nord in direzione Taranto, nonché tra Pompei e Salerno verso sud. Infine, da segnalare 15 minuti di attesa al traforo del Monte Bianco per andare in Francia, nonché traffico a Como Monte Olimpino per i vacanzieri stranieri che tornano in Svizzera e in Germania. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

TRAFFICO AUTOSTRADE WEEKEND 17-18 AGOSTO, IL BOLLETTINO

Inizia ufficialmente il controesodo d’agosto: dopo l’ultima giornata da tilt per il traffico sulle Autostrade solo due giorni fa a Ferragosto, nel weekend di oggi e domani si preannuncia il primo grande controesodo d’estate con il ritorno dalle vacanze di milioni di cittadini italiani verso le grandi città (Milano, Napoli, Roma e Torino le più coinvolte). Le previsioni per il traffico del 17-18 agosto assumono contorni da bollino rosso per entrambi i giorni, secondo le stime della Polstrada e del Ministero dei Trasporti con Anas: il grosso dei flussi sarà per il ritorno verso le grandi città ma il bollino rosso del bollettino autostradale rimarrà perenne fino a domenica sera. Per questo motivo, il calendario del divieto di circolazione per i mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate sarà in vigore dalle 8 alle 16 di sabato 17 agosto e dalle 7 alle 22 di domenica 18 agosto. A questo link trovate tutte le chiusure per lavori sulle principali autostrade italiane, mentre resta sempre valido l’invito all’attenzione per tutor e sistema integrati di controllo velocità sull’intera rete di Autostrade per l’Italia.

TRAFFICO WEEKEND 17-18 AGOSTO: IL CONTROESODO

A4 e A22 saranno le due autostrade da tenere sotto maggior attenzione con previsioni di traffico da bollino nero in direzione Brennero e verso Milano-Torino: per la giornata di oggi sabato 17 agosto le maggiori difficoltà, oltre che A4 e A22, si avranno anche sull’A1 e l’A14 per il ritorno dalle vacanze di milioni di famiglie dalla costa adriatica e dalla Romagna. Attenzione particolare in direzione Nord presso la zona di Bologna, storicamente lo snodo con maggior possibilità di code e ingorghi per la presenza delle tre corsie “strette” parallele alla Tangenziale bolognese. Domani, domenica 18 agosto, si replicherà la situazione di oggi con l’aggiunta di migliaia di italiani che rientrano dopo aver trascorso in villeggiatura solamente il ponte per Ferragosto. Le previsioni del meteo concederanno comunque buona tregua agli automobilisti nel senso che non vi saranno temporali ma le temperature non dovrebbero essere, almeno queste, da bollino rosso. Come scrive l’Ansa, occhio alla Autostrada del Brennero tra le ore 6 e le 18 di sabato: se possibile per i vacanzieri di ritorno, sarebbe meglio evitare il transito onde beccare il più che probabile maxi ingorgo di ritorno e andata (ci sono molti italiani che comunque partiranno dopo aver lavorato a Ferragosto, ndr) da e per l’Austria e la Germania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA