Ultime notizie/ Ultim’ora oggi. Torino: padre e figlio piccolo morti in incidente

- Dario D'Angelo

Ultime notizie, ultim’ora oggi. Padre e figlio sono deceduti a seguito di un gravissimo incidente a Torino (15 settembre)

Ambulanza in incidente
Incidente stradale mortale (LaPresse, immagini repertorio)

Purtroppo dobbiamo ancora una volta raccontarvi di morti sulla strada a seguito di un incidente. L’ultimo ci giunge dal Piemonte, precisamente da Piscina, sulla Torino-Pinerolo: un’auto ha preso fuoco uccidendo due degli occupanti, un uomo e suo figlio di pochi anni. Non è ancora ben chiara la dinamica di quanto accaduto, fatto sta che il mezzo su cui viaggiava un’intera famiglia, è divenuto una vera e propria palla di fuoco dopo uno scontro, anche se non si sa se con un’altra automobile o con un muretto, o quant’altro. La cosa certa è che la moglie della vittima, nonché padre del bimbo morto, e il secondo figlio, sono riusciti miracolosamente a mettersi in salvo, scampando la morte. Sul posto si sono recati gli uomini della polizia stradale e l’elisoccorso, mentre l’autostrada per Pinerolo è stata chiusa all’altezza di Riva. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, tensione Usa-Iran

C’è l’Iran dietro i recenti attacchi con i droni avvenuti presso il più grande impianto petrolifero al mondo, in Arabia Saudita? Ne è convinto il segretario di stato americano, Mike Pompeo, che ha puntato il dito contro Teheran, dicendo che “non c’è alcuna prova che gli attacchi siano arrivati dallo Yemen”, per poi appunto accusare l’Iran, come sottolinea l’Agenzia Ansa. I raid sono stati rivendicati ufficialmente dagli Houthi, ribelli yemeniti alleati dello Repubblica islamica, ma oltre oceano la pensano diversamente. Un nuovo caso diplomatico che giunge alla vigilia di un possibile incontro fra il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump e quello iraniano, Hassan Rohani. Subito dopo le notizie del bombardamento, il tycoon ha espresso la propria solidarietà nei confronti dei sauditi: “Ho telefonato al principe ereditario saudita Mohammad bin Salman per offrire il sostegno all’autodifesa dell’Arabia Saudita e condannare fortemente l’attacco di oggi a importanti infrastrutture energetiche”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie: Ocean Viking a Lampedusa

Ultime notizie: gli 82 migranti della Ocean Viking sbarcano a Lampadesusa, che l’Italia ha assegnato come porto sicuro. Le persone saranno suddivise tra cinque Paesi: potrebbe arrivare l’adesione dell’Irlanda, ma per ora, degli 82 a bordo, 58 migranti verrebbero ricollocati tra Germania (24), Francia (24) Portogallo (8), Lussemburgo (2) e Italia 24. Il Governo è soddisfatto della soluzione, di tutt’altro avviso Matteo Salvini, che vive lo sbarco dei migranti come una vera e propria resa.

Ultime notizie, nubifragi e inondazioni in Spagna

Sono salite a 6 le vittime delle zone colpite dalle inondazioni e forti piogge verificatesi nelle ultime ore in Spagna. Città disastrate e trasformate in paludi: condizioni a dir poco complicate che rendono impossibile quantificare i danni. Secondo i dati forniti dalle autorità sono più di 3500 gli sfollati. Chiuse le scuole e l’aeroporto dell’Almeria: è una calamità senza precedenti.

Ultime notizie, passo falso della Juventus

È un mezzo passo falso quello della Juventus a Firenze contro la Fiorentina: sotto lo sguardo attento del presidente viola Rocco Commisso, i bianconeri non vanno oltre lo 0-0. Sono anzi i padroni di casa a rendersi più pericolosi ed è Ribery a vincere il confronto a distanza con Cristiano Ronaldo. Infortuni per Douglas Costa e Pianjc che creano preoccupazione in vista della difficile trasferta a Madrid per la prima partita di Champions League contro l’Atletico di Simeone. Una giornata da dimenticare anche per il successo del Napoli di Ancelotti, che vince 2-0 contro la Sampdoria con doppietta di un inarrestabile Mertens.

Ultime notizie, nasceva 100 anni fa Fausto Coppi

Un campione moderno, al di fuori di ogni tempo, nasceva 100 anni fa Fausto Coppi, un uomo che correva in bicicletta come nessuno, la cui storia è segnata in maniera indissolubile dal binomio d’antagonismo con Gino Bartali. Moderno nel modo di correre in bici e forse anche nella condotta privata. Sposato con una figlia, si concesse un’amante, che gli diede un figlio. Una situazione che per l’epoca significava prigione. Ma “gossip” a parte Fausto Coppi resta leggenda immortale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA