Ultime notizie/ Ultim’ora oggi. Strage di giovani sulle strade: 9 morti (14 luglio)

- Dario D'Angelo

Ultime notizie, ultim’ora di oggi. Una decina di giovani, alcuni appena ragazzini, hanno perso la vita nelle scorse ore sulle strade (14 luglio 2019)

Turista investita e uccisa
Turista investita e uccisa (LaPresse, 2019)

Una vera e propria strage di giovani quanto ci ha consegnato la notte passata. Una serie di incidenti, alcuni dei quali molto simili fra loro, hanno provocato una decina di morti, a cominciare dai quattro ragazzi che sono finiti in un canale con l’auto nei pressi di Jesolo, a Ca’ Nani. Sempre nella nota località marittima in provincia di Venezia, un 28enne è morto dopo che con la sua auto è finito contro un albero. Sull’A7 Genova-Serravalle Scrivia, nei pressi di Genova Bolzaneto in direzione del capoluogo ligure, si sono invece registrati un morto e due feriti gravi, tutti ventenni, sempre per un incidente, mentre a Cesena, quattro rumeni, un 37enne alla guida, e i passeggeri di 19, 17 e 14 anni, sono morti praticamente sul colpo dopo che la Seat Leon su cui viaggiavano è finita in un fosso sulla via di Dismano. Pare che il mezzo su cui viaggiavano abbia sbandato, e dopo aver toccato un muretto è finito nel fossato con un impatto violentissimo. Come dimenticarsi, infine, del 13enne morto nella giornata di ieri dopo un incidente ad Alcamo, con il padre alla guida forse distratto da una diretta su Facebook. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, Usa, trovata morta nota attivista nera

Giallo in Louisiana, negli Stati Uniti, dove una donna di 75 anni è stata trovata senza vita nel bagagliaio di un’automobile. La vittima si chiamava Sadie Roberts-Joseph, ed era nota per essere un’attivista di colore in difesa dei diritti degli afroamericani. L’auto dove il cadavere dell’anziana è stato rinvenuto, era parcheggiata non troppo lontano dalla sua abitazione, e al momento non sono ancora ben chiare le cause della sua morte. Visto dove è stato trovato il corpo, le forze dell’ordine propendono per un omicidio o tutt’al più per un occultamento di cadavere, e in queste ore sono scattate le indagini per cercare di fare chiarezza sull’accaduto. Sadie Roberts-Joseph era una delle attiviste della comunità afroamericane più seguite, ed aveva fondato anche il museo afroamericano di Baton Rouge. “La signora Sadie era una instancabile sostenitrice della pace nella comunità – le parole del dipartimento di polizia locale – era un tesoro per la nostra comunità, le mancherà la BRPD (Baton Rouge Police Department ndr) e la sua perdita si farà sentire nella comunità che ha servito”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, Zingaretti “Rivoluzione nel Pd”

Ultime notizie: il Segretario del PD Nicola Zingaretti intervenendo all’Assemblea Nazionale prova a segnare la svolta invocando una “rivoluzione” per il partito: “Ora serve aprire una seconda fase ed imporre una nuova agenda improntata al confronto”. Il governatore del Lazio dice però “no al modello Salvini” e al “protagonismo di uno” in quello che sembra essere una stoccata a tutti gli effetti all’ex premier Matteo Renzi, grande assente oggi a Roma ma convitato di pietra.

Ultime notizie, incidente mortale ad Alcamo

Si moltiplicano i casi di comportamenti scellerati alla guida. Cellulari, alcol e droga al volante si portano via vite, spesso innocenti. Gli ultimi due episodi sono avvenuti in Sicilia: prima il guidatore sotto effetto di alcol e droga che con un Suv a Vittoria ha falciato due ragazzini, poi un giovane padre di Alcamo, appassionato di dirette Facebook alla guida, che ha perso il controllo della sua vettura causando la morte del figlio di 13 anni. Nell’incidente, oltre a lui, è rimasto ferito anche l’altro figlio.

Ultime notizie, Mihajlovic: “Ho la leucemia”

Confessione shock di Sinisa Mihajlovic:”Ho la leucemia e la prossima settimana mi ricovero”. In una conferenza stampa molto schietta, in linea con il personaggio del “sergente”, l’attuale tecnico del Bologna, 50 anni, ha annunciato di essere pronto ad affrontare la partita più difficile della sua vita. Il serbo non lascerà comunque la guida dei felsinei, con la società emiliana che gli ha manifestato tutto il suo sostegno e rinnovato piena fiducia. Mihajlovic è convinto di poter vincere anche questa battaglia: “Ma ho bisogno di tutte le persone che mi vogliono bene”, ha detto.

Ultime notizie, Wimbledon: Halep campionessa

A Wimbledon, nella finale del torneo di tennis femminile è stata incoronata vincitrice Simona Halep che ha sconfitto in due set Serena Williams. Mai in partita la campionessa americana, battuta con un duplice 6-2 che la dice lunga su quanto la pressione abbia giocato un brutto scherzo alla giocatrice più forte della storia. Occhi puntati durante il match sul Royal Box, dove presenziavano le cognate reali Kate e Meghan (quest’ultima grande amica di Serena) apparse in grande armonia al netto dei gossip che le descrivono come acerrime rivali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA