X FACTOR 2020, LAST CALL/ Diretta Emma Marrone Under Uomini: Blind si prende i live!

- Stella Dibenedetto

X Factor 2020, last call: diretta e formazione delle squadre. Emma Marrone, Hell Raton, Mika e Manuel Agnelli scelgono i 12 concorrenti per i live.

x factor 2020 min 640x300
X Factor 2020 - Foto Instagram

DIRETTA X FACTOR 2020: COMMENTO LIVE PUNTATA LAST CALL

Il primo ad essere chiamato da Emma è Santi: “Mi piace la tua sincerità, ma la tua voce ha ancora tanto tanto da lavorare, ma mi sembri un ragazzo che non ha paura di lavorare tanto, quindi ti porto ai live con me!” Tra gli Under Uomini l’unico ad essere chiamato per primo e a ricevere un sì. Quindi è la volta di Roccuzzo: “Innanzitutto voglio dirti che tutte le volte che ti ho sentito cantare hai tirato fuori questo timbro particolare ed emozionante. Credo che tu debba trovare la tua identità, iniziare a lavorare su quello che vuoi essere tu. E’ un lavoro che mi piacerebbe tanto fare con te ma il tempo è veramente stretto. Per questo motivo non ti porto ai live con me.Blue Phelix è il terzo: “Sui tuoi pezzi c’è una maturità e una voce calda che sai usare molto bene, un po’ meno sulle cover, c’è un lavoro di pulizia da fare incredibile. Il tuo modo di stare sul palco però è unico e sarei molto felice di portarti ai live“. Dunque manca un solo concorrente, tra Leo Meconi e Blind ci sarà la scelta dell’ultimo concorrente dei live di X Factor 2020: “Siete due ragazzi meravigliosi e a livello musicale siete due mondi opposti. Per il palco di X Factor bisogna avere una maturità che io non ho ancora visto in te, Leo“. Dunque Blind, Blue Phelix e Santi compongono il tris degli Under Uomini di Emma Marrone. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA X FACTOR 2020: ROCCUZZO TROPPO FRAGILE?

Conclude le scelte Emma Marrone, che giudica i suoi Under Uomini con il produttore Dardust. Comincia Leo Meconi con “Superstition” di Stevie Wonder fatta con la loop station, i due giudici lo vogliono risentire in italiano e Leo torna sul palco, chitarra e voce, con “Piazza Grande” di Lucio Dalla. I giudici sembrano convinti a metà. Blue Phelix canta l’inedito “Midnight” e anche in questo caso Emma e Dardust avrebbero garantito un pizzico di grinta in più. Terzo concorrente degli Under Uomini è Roccuzzo, che con “La Notte” di Arisa fa commuovere Emma, anche se Dardust tecnicamente sottolinea la fatica sulle note alte e i dubbi sulla fragilità espressa dal ragazzo. Blind propone un suo inedito, “Fatti miei”, esibizione convinta ma secondo i giudici non del tutto matura. Chiude la cinquina della cantante salentina Santi con un altro inedito, “92B”. “Forse un po’ retrò, ma c’è una struttura”, evidenzia Dardust. Emma ora è chiamata a fare scelte difficili. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA X FACTOR 2020: E’ SORPRESA MANITOBA!

E’ il momento delle scelte per i gruppi, si parte con i Wime, ai quali Manuel Agnelli sottolinea la mancanza di un leader e una struttura precisa. Niente live per loro, “siamo certamente un po’ delusi per l’opportunità persa”. Poi vengono chiamati i Melancholia, “Non voglio perder tempo e non vi voglio pigliare per il c…, siete una delle cose che mi è piaciuta di più e vi voglio in squadra, ne faremo delle belle.” “Suoniamo per divertirci, se lui vuole divertirsi con noi, per noi è tutto”, sottolinea la band. Vengono poi chiamati i Little Pieces of Marmalade: “La cover dei Beatles non mi è piaciuta, troppo “chiassona”, questa cose del buttar fuori tutto da una parte è apprezzabile, dall’altra stanca. Ma il vostro approccio mi piace molto, dobbiamo lavorarci per non diventare prevedibili ma intanto benvenuti.” E sono due! Ultimo spareggio tra i Manitoba e i Yellow Monday: “Voi siete molto avanti nella scrittura,” sottolinea ai Manitoba Manuel, “ma bisognerebbe lavorare ancora veramente tanto. Credo che si più facile lavorare su dei dettagli precisi”, a sorpresa dunque completano il trio i Manitoba! (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA X FACTOR 2020: MELANCHOLIA ESPLOSIVI!

Le band con Manuel Agnelli, coadiuvato dall’artista Gipi, partono con i Little Pieces of Marmalade che propongono “Helter Skelter” dei Beatles, a loro avviso “Il pezzo più figo di sempre“. “Hanno il fuoco dentro, bisogna capire se il pubblico è pronto per questa proposta“, sottolineano Gipi e Manuel. E’ poi la volta degli Yellow Monday, che portano “Kurt Cobain” di Brunori Sas, assecondando la volontà di Manuel di ascoltarli anche in italiano. Esibizione apprezzata, “Posso denunciarli per avermi fatto venire dei lucciconi?” chiede Gipi. Gli attesi Melancholia propongono “White Rabbit” dei Jefferson Airplane. Grande performance vocale, “Stupenda!” azzarda Gipi, “Non mi è riuscito di togliere gli occhi di dosso alla cantante“. Gli Wime propongono “Curami” dei CCCP, versione super originale che affascina sia Manuel sia Gipi ma il gruppo sembra mancare di un vero leader. Chiudono la cinquina i Manitoba con “The last goodbye” dei The Kills. Rispetto alle auditions il gruppo sembra guadagnare d’intensità, ma Manuel Agnelli ha dubbi: ora è il momento delle scelte. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA X FACTOR 2020: IN SQUADRA EDA MARI’, VERGO E NAIP!

E’ il momento delle scelte di Mika e il primo ad essere chiamato è Kaima: “Ho apprezzato molto la tua energia, ma la tua scrittura deve migliorare: purtroppo non ti porto ai live”. “Un po’ me lo aspettavo, anche se sulla scrittura non concordo,” sottolinea il ragazzo. A Eda Marì Mika spiega: “C’è una bella voce, ma ho visto anche altre cose, come una fragilità che può essere una cosa molto difficile da gestire qui, e questo mi spaventa tanto. Per il futuro ti dico che hai bisogno di essere un po’ più pronta, specialmente adesso perché ti porto ai live“. Quindi chiamata finale con Naip, Disarmo e Vergo: “C’è una parte di me rappresentata da ognuno di voi: ho visto il terrore a farti cantare senza autotune ed è stato uno shock,” sottolinea Mika a Vergo. “Basta paura, questo è il momento di venire con me ai live“. La sfida finale è tra Disarmo e Naip: “Vi dico subito che c’è uno che deve andare a casa. Siete tutti e due bravi e dunque prendo una decisione che comunque è il mio manifesto di quest’anno, di questa filosofia che è profondamente pop e provocatoria. Per quello che sto cercando di costruire mi sento più a disagio con quello che sta proponendo Naip”. Dunque la squadra degli over sarà composta da Eda Marì, Vergo e Naip. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA X FACTOR 2020: COMMENTO LIVE PUNTATA LAST CALL

Tocca a Mika e ai suoi Over coadiuvato dall’artista Francesco Vezzoli. Parte Michelangelo “Naip”, stavolta chitarra e voce con “Bandiera Bianca” di Franco Battiato. Vezzoli in particolare è entusiasta: “Mi ha raccontato tante cose di sé, scegliendo un pezzo di storia e rielabolandola in una maniera molto personale.” “L’unico dubbio che ho“, sottolinea Mika, “è che non so se ha la capacità di essere emotivo.Disarmo punta alto con Jeff Buckley e “Lover, you should’ve come over”. Piace il vibrato ma l’esibizione è stata difficile. Eda Marì dedica alla sorella “La musica non c’è” di Coez. Un’esibizione molto intensa, Vezzoli sottolinea: “Quando ha parlato inizialmente un disastro, quando ha iniziato a fare il suo lavoro si è aperto l’universo.” “Ma c’è abbastanza roba per sopravvivere nel mondo vero?” si chiede Mika. Kaima presenta un pezzo di Izi, “Chic”, canzone che i giudici non conoscono però bene, risultando penalizzati nel confronto. “Ma mi è piaciuto l’aspetto grezzo”, evidenzia Mika. Chiude la cinquina Vergo con un mash up tra “Il mondo nuovo” e “Ora che fai”. Mika ha qualcosa da eccepire: “Non ti ho mai sentito fare qualcosa senza autotune”. 10 secondi di un ritornello di un inedito del ragazzo che alla fine cede: “Che figura di m…” ma i giudici apprezzano. “A me lui è piaciuto moltissimo,” sottolinea Vezzoli. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA X FACTOR 2020: LA GRANDE DELUSIONE DI ALE

Hell Raton parte con i giudizi e Daria Huber non sarà ai live: “Mi serve un’identità più precisa“, sentenzia Manuelito, “forse non mi ha capito completamente, ma non finisce qua”, commenta la ragazza. Vengono poi chiamate in due, tocca a CmqMartina e Casadilego. “Martina, tu hai un progetto definito ma da tanti punti di vista puoi piacere a pochi. Casadilego, tu sei un talento indiscusso ma non hai ancora un’identità. Siete entrambe delle sfide, ma a me piacciono le sfide e quindi passate tutte e due.” Sono le due ragazze dunque le prime concorrenti dei live. Ale e MyDrama chiudono la cinquina: “Devo confessare che mi avete fatto passare entrambe le pene dell’inferno. MyDrama, sei indiscutibilmente brava e forte e ho una visione con te. Ale, tu mi hai stupito sempre e ti sei presentata con una “cazzimma” vera, ma siete due dimensioni simili e io ho solo un posto a disposizione.” E il posto è di MyDrama, con Ale costretta ad abbandonare il gioco. Le concorrenti di Hell Raton sono dunque CmqMartina, Casadilego MyDrama. Ale è particolarmente delusa, ma la prende comunque sportivamente.  (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA X FACTOR 2020: CASADILEGO “SENZA PAROLE”

Hell Raton parte per giudicare le Under Donne nelle Last Call, accompagnato dal rapper Lazza e da Mara Sattei. La prima ad esibirsi è Daria Huber con Delicate di Damien Rice. Ovviamente non ci sono giudizi da parte del giudice, Lazza e Mara descrivono “interessante” e “molto country” la voce della ragazza. CmqMartina porta “Tensione evolutiva” di Jovanotti, con Lazza che è lapidario: “La cassa dritta ha sempre ragione!” Tocca a Ale che rischia grosso con “Milano” canzone proprio di Mara Sattei assieme a Tha Supreme. Davanti all’autrice della canzone viene promossa l’esibizione, ma i giudici notano la fatica della sedicenne a chiudere il brano, un po’ con il fiato corto. MyDrama arriva con una scelta particolare, “Dios nos libre del dinero” di Rosalia. Anche in questo caso giudici convinti, quindi Casadilego si butta sul difficile rap di “Kitchen Sink” dei TwentyOne Pilots. A Mara scende una lacrima per l’intensità dell’esibizione nel ritornello, gli applausi sono convintissimi da parte dei giudici. “Senza parole” è il commento che sembra garantire alla ragazza un posto ai Live. (agg. di Fabio Belli)

ANTICIPAZIONI X FACTOR 2020: OGGI SI CREANO LE SQUADRE PER IL LIVE

Hell Raton è pronto a scegliere le tre ragazze che formeranno la squadra delle Under Donne con cui parteciperà ai live di X Factor 2020 in partenza dal 29 ottobre. Saranno decisioni particolarmente difficili per il giudice del talent show di Sky come ha scritto lui stesso su Instagram. “Questa sera a @xfactoritalia mi aspetta la decisione più dura di tutte, scegliere le 3 Under Donne che verranno con me ai live!”, ha scritto Hell Raton che, per questa fase fondamentale del talent ha scelto di farsi affiancare da Mara Settei e Lazza. Le scelte di Hell Raton saranno approvate dal pubblico? Lo scopriremo nel corso della serata. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

UNDER UOMINI PRONTI PER L’ULTIMA PROVA

Tutto pronto per le scelte di Emma Marrone che, tra i cinque concorrenti che hanno superato i bootcamp di X X Factor 2020 sceglierà i tre concorrenti che formeranno la squadra degli Under Uomini con cui affronterà i live lanciando la sfida ai suoi colleghi Hell Raton, Mika e Manuel Agnelli. Ansia e tanta emozione per i cinque giovanissimi che dovranno conquistare non solo la fiducia di Emma, ma anche di Dardust, al suo fianco durante le scelte. “Ho voglia di mangiare quel palco”, dirà uno dei concorrenti come svela la piccola anticipazione pubblicata sulla pagina Instagram del talent show di Sky. Questa sera sarà assolutamente vietato sbagliare. Solo chi riuscirà ad emozionare Emma con la propria voce accederà ai live, in partenza il 29 ottobre. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LE SCELTE DI EMMA, HELL RATON, MIKA E MANUEL AGNELLI

Ultima selezione per i concorrenti di X Factor 2020 che, dopo aver superato brillantemente le prime audizioni, hanno conquistato una sedia ai bootcamp. Oggi, giovedì 22 ottobre, alle 21.15 su Sky Uno, Alessandro Cattelan racconterà le emozioni del Last Call ovvero dell’ultima tappa prima dei live che cominceranno giovedì 29 ottobre. Questa sera, Emma Marrone, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika, con l’aiuto di alcuni ospiti speciali, formeranno le rispettive squadre. Dei cinque concorrenti che hanno superato i bootcamp, solo tre per ogni squadra accederanno ai live. Per i quattro giudici di X Factor 2020 non sarà facile scegliere i concorrenti che, dal 29 ottobre, si sfideranno nei live. Prima delle decisioni finali, Emma, Manuel Agnelli, Hell Raton e Mika ascolteranno nuovamente i concorrenti scelti nei bootcamp e, solo dopo le varie esibizioni, formeranno le quattro squadre.

LE SCELTE DI EMMA MARRONE E MIKA

Emma Marrone e Mika non saranno soli durante i last call di X Factor 2020. La cantante salentina, per scegliere i tre concorrenti che formeranno la squadra degli Under Uomini potrà contare sull’aiuto del produttore discografico Dardust. Emma dovrà scegliere tra il perugino Blind, il livornese Blue Phelix, i bolognesi Santi e Leo Meconi e il siciliano Roccuzzo. Chi saranno i tre fortunati che riusciranno ad accedere ai live? Mika, invece, per scegliere i concorrenti degli Over, sarà affiancato da Francesco Vezzoli. I cinque concorrenti che hanno superato i bootcamp sono: l’astigiano Disarmo, la calabrese Eda Marì, il milanese Kaima, il calabrese ma bolognese d’adozione N.A.I.P. e il siciliano Vergo.

LE SCELTE DI HELL RATON E MANUEL AGNELLI

Anche per il giovanissimo Hell Raton e il veterano Manuel Agnelli è arrivato il momento delle ultime scelte a X Factor 2020. Hell Raton, con l’aiuto dei suoi colleghi e compagni di lavoro Mara Settei e Lazza sceglierà le tre ragazze che formeranno la squadra delle Under Donne tra la partenopea Ale, l’abruzzese Casadilego, la monzese Cmqmartina, la napoletana Daria Huber e la cremonese Mydrama. Manuel Agnelli, invece, per scegliere i tre Gruppi della sua squadra, potrà contare sui consigli del fumettista, illustratore e regista italiano Gipi. Agnelli dovrà scegliere tra gli Yellow Monday, il duo power rock dei Little Pieces of Marmelade, il gruppo di Verbania dei Wime, i Manitoba e il trio dei Melancholia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA