Ciao Darwin Belli vs Brutti/ Madre Natura incanta. Che gaffe ai cilindroni! (Replica)

- Stella Dibenedetto

Ciao Darwin, A grande richiesta: Belli contro Brutti è la sfida della replica della puntata in onda questa sera. Madre Natura è Sara Vulinovic.

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis conduce Ciao Darwin

Ciao Darwin A grande richiesta: Belli contro Brutti: commento live

L’apice della provocazione e della trasgressione si respira durante la sfilata in intimo. Ma come ogni puntata di Ciao Darwin, anche questa si gioca fino all’ultima sfida. La prossima, l’ultima, è quella dei Cilindroni: Paolo Bonolis chiama vicino a sé Madre Natura e Luca Laurenti per assisterlo durante il quiz di culturale generale da sottoporre ai concorrenti. Il mondo dei Brutti, dato lo svantaggio, parte con due tacche d’acqua nel proprio cilindrone. Sia il rappresentante dei Belli sia il rappresentante del mondo dei Brutti commettono gaffe pazzesche; i Brutti potrebbero recuperare con una domanda sulla città di Alba, ma ancora una volta, con le loro risposte, mandano su tutte le furie Bonolis. Gli altri quesiti vertono sull’età del figlio di Henry e Megan, ma anche sulla data esatta delle elezioni europee. I due concorrenti non ne indovinano una e Bonolis perde la testa, tra le risate generali del pubblico. Alla fine i vincitori della puntata sono I Belli capitanati dalla modella Youma Diakite. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PAOLO BONOLIS INCONTENIBILE

Non ci stanchiamo mai di rivedere Ciao Darwin. E non siamo i soli, a quanto pare. Sul web gli internauti si divertono, condividendo alcuni momenti top di questa ennesima replica. Paolo Bonolis e Luca Laurenti sono scatenati: Laurenti si è travestito da Madre Natura, dopo aver provato a mimetizzarsi su un muro cartonato. I siparietti che ne emergono sono davvero esilaranti. Così come le prove dei concorrenti, che si sfidano con grande determinazione, ma anche senza prendersi troppo sul serio. La sfida tra i Belli di Youma Diakite e i Brutti di Enzo Salvi si gioca all’ultimo punto. Siamo alla prova di coraggio, quella che solitamente manda in tilt i concorrenti. Paolo Bonolis, prima della spaventosa prova in cui i Belli e i Brutti vengono trascinati da un cavallo tra le fiamme, prova a dissuaderli. Ma è tutto inutile. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ENZO SALVI PROVOCA

Belli vs Brutti nella replica di Ciao Darwin. Rivediamo la prova del Genodrome con la squadra dei Belli che non ha sbagliato un colpo, scatenando lo stupore del padrone di casa, Paolo Bonolis. Non sembra andare altrettanto bene ai Brutti, che il conduttore chiama “bruttissimi”. I loro concorrenti non se la cavano benissimo nel percorso ad ostacoli e i movimenti goffi spingono Bonolis ad un commento velenoso: “dovete magna de meno!”. La sfida si accende e in studio il clima è rovente. Sul web intanto circolano meme e commenti sulla puntata, con il Genodrome che ancora una volta si conferma una delle prove più divertenti della serata. Dal Genodrome alla macchina del tempo, fino al confronto di opinioni. Si scatenano i concorrenti delle due squadra: dalla parte dei Brutti, Enzo Salvi rivendica le sue ragioni e ricorda che “la bellezza prima o poi svanisce”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

LUCA LAURENTI SI TRAVESTE

Subito una gag esilarante nella replica di Ciao Darwin. Luca Laurenti si veste da Madre Natura e manda su tutte le furie l’amico e collega Paolo Bonolis. “Io vorrei buon gusto, io vorrei giustificare anni e anni di professionalità in questa trasmissione..”, spiega turbato Bonolis a Sara Vulinovic, prima di essere interrotto da Laurenti. Luca si è travestito da Madre Natura, ma l’effetto non è proprio lo stesso. Il pubblico ride a crepapelle, Bonolis sbotta: “Si tolga il cappuccio! Vede, lei è cretino fino in fondo, anche nei suoi tentativi di non esserlo. Incarna alla perfezione l’idiozia umana”. Laurenti, non contento, si sistema il costume: “Adesso mi riconosci? Sono uguale a lei praticamente. Ma cosa ho di diverso?”, domanda ancora. “Il cervello!”, risponde Bonolis prima di cacciarlo dallo studio. La puntata può iniziare con la prova corale e con il genodrome. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MADRE NATURA PROTAGONISTA

A grande richiesta torna Ciao Darwin su Canale 5, in compagnia di Paolo Bonolis, Luca Laurenti e la splendida Madre Natura interpretata da Sara Vulinovic. Non vediamo l’ora di rivivere la sfida tra la squadra dei Belli e dei Brutti, con le varie prove che animeranno la puntata. Tra i momenti più attesi di questa replica c’è sicuramente la sfilata in intimo, con le proposte provocanti delle modelle e dei modelli dei Brutti e dei Belli, ma anche la prova che porterà due concorrenti a spasso nel tempo. Gag, sketch e momenti memorabili ci attendono, come il confronto di opinioni tra le due tribunette e la mitica prova finale del cilindroni. Sul web è cominciato il conto alla rovescia: le repliche di Ciao Darwin sono ormai diventate un appuntamento fisso del venerdì sera. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PAOLO BONOLIS PAZZO PER MADRE NATURA

Torna Ciao Darwin in questo venerdì sera firmato Canale 5. Paolo Bonolis e Luca Laurenti sono pronti a regalarci una serata all’insegna della spensieratezza con una puntata in replica della settima stagione. Questa sera rivediamo all’opera i Belli contro i Brutti, in una sfida che ricordiamo infuocata e ricca di gag imperdibili. Sguardo rivolto soprattutto a Madre Natura, interpretata dalla bellissima modella Sara Vulinovic. Abbiamo a che fare forse con una delle ragazze più sensuali di quest’ottava stagione di Ciao Darwin, ma anche su questo i social si dividono. Per sciogliere ogni dubbio non resta che sintonizzarsi su Canale 5 alle 21.30 circa, con Paolo Bonolis e Luca Laurenti protagonisti nella puntata in replica insieme alla squadra dei belli, capitanati da Youma, e quella dei brutti, rappresentati da Enzo Salvi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

TORNA IN REPLICA CIAO DARWIN BELLI VS BRUTTI, ANTICIPAZIONI 26 MARZO

Venerdì 26 marzo, in prima serata, torna la sfida tra canale 5 e Raiuno. Se la prima rete della Rai continua a puntare sulle emozioni di Canzone segreta, lo show condotto da Serena Rossi, il canale di punta di Mediaset continua ad affidarsi al divertimento di Ciao Darwin, lo show di Paolo Bonolis che, da anni, regala risate e serate spensierate al pubblico di canale 5. Mediaset ha così deciso di trasmettere le repliche di alcune delle puntate più divertenti e seguite dando vita alla serie “Ciao Darwin – A grande richiesta”. Questa sera andrà così in onda la replica della puntata Belli contro Brutti. Le due squadre sono capitanate rispettivamente dalla bellissima modella Youma Diakite e dall’attore Enzo Salvi.

CHI È MADRE NATURA DI QUESTA PUNTATA DI CIAO DARWIN?

Tanti i concorrenti sono pronti a mettere il proprio destino nelle mani di Madre Natura che per questa puntata di “Ciao Darwin 8 Terre Desolate” di Belli contro i Brutti sarà interpretata dalla bellissima modella Sara Vulinovic e parlando della puntata rivela:“Il momento più divertente? Quando Luca ha fatto l’uomo camaleontico”.

LE PROVE DI CIAO DARWIN 8 BELLI VS BRUTTI

Grandi sfide per la replica della puntata di Ciao Darwin che vede l’uno contro l’altro il mondo del web e quello della tv. La prova canora vede i Belli cimentari sulle note di Bella di Jovanotti e i Brutti sulle note di Piazza Grande di Lucio Dalla. Tra le prove più attesa c’è sicuramente quella della Macchina del tempo che conduce i concorrenti nel mondo della preistoria, in particolare nell’Età della pietra, Età del bronzo ed Età del ferro. Prova coraggio davvero difficile da affrontare e totalmente ambientata in un ranch con i concorrenti trainati dai cavalli.

Spazio, poi, al dibattito tra i protagonisti del mondo dei belli e dei brutti per poi tornare a divertirsi con la sfilata che mette in risalto le bellezze delle due squadre, pronte a stupire con outfit sensuali e particolati per affrontare il giorno, una serata in discoteca e la notte. Come sempre, a decidere la squadra vincitrice è il duello finale dei cilindroni con Paolo Bonolis pronto a mettere alla prova i concorrenti con domande di cultura generale.





© RIPRODUZIONE RISERVATA