Diretta sorteggio Champions League gironi/ Inter sfortunata, meglio Lazio e Juventus

- Michela Colombo

Diretta sorteggio Champions League 2020: ecco i gironi. L’Inter pesca Real Madrid e Gladbach, la Juventus il Barcellona e l’Atalanta il Liverpool. Bene la Lazio, che avrà il Dortmund.

champions league uefa
Diretta sorteggio Champions League 2020 gironi (Foto da Uefa)

Abbiamo finalmente il quadro finale e definitivo del sorteggio dei gironi di Champions League 2020-2021: senza indugio allora possiamo dire quali sono le squadre che le nostre italiane hanno pescato dalla quarta fascia. Andando in ordine alfabetico, per l’Atalanta c’è il Midtjylland; l’Inter è stata sorteggiata con il Borussia Monchengladbach, per la Juventus l’avversaria di questa ultima fascia sarà il Ferencvaros e infine la Lazio ha pescato il Bruges. Nel quadro generale è andata abbastanza bene ai biancocelesti, sicuramente la squadra italiana più fortunata in questo sorteggio di Champions League; l’Atalanta avrà un girone di ferro ma dipenderà soprattutto dallo stato dei lavori di casa Ajax, che può cambiare profondamente di anno in anno. Bene la Juventus che ha pescato avversarie morbide in terza e quarta fascia, sorride molto meno l’Inter che avrà parecchie insidie anche non nascoste nel suo girone. Ora, di seguito, ecco il dettaglio degli otto gironi che sono emersi dal sorteggio di Champions League 2020-2021. (agg. di Claudio Franceschini)

GRUPPO A: Bayern, Atletico Madrid, Salisburgo, Lokomotiv Mosca.

GRUPPO B: Real Madrid, Shakhtar Donetsk, INTER, Borussia Monchengladbach.

GRUPPO C: Porto, Manchester City, Olympiacos, Marsiglia.

GRUPPO D: Liverpool, Ajax, ATALANTA, Midtjylland.

GRUPPO E: Siviglia, Chelsea, Krasnodar, Rennes.

GRUPPO F: Zenit, Borussia Dortmund, LAZIO, Bruges.

GRUPPO G: JUVENTUS, Barcellona, Dinamo Kiev, Ferencvaros.

GRUPPO H: Psg, Manchester United, Lipsia, Istanbul Basaksehir.

SORTEGGIATA LA TERZA FASCIA

Anche le squadre di terza fascia sono state estratte, e qui dunque sono entrate in gioco le altre tre italiane: conosciamo le prime due avversarie di Atalanta, Inter e Lazio e l’altra della Juventus, già sorteggiata contro il nuovo Barcellona di Ronald Koeman, che alla fine ha confermato un Leo Messi quasi separato in casa ma ha anche dato il benservito a Luis Suarez, accasatosi all’Atletico Madrid. Andiamo allora a vedere nel dettaglio: l’Inter è finita nel gruppo B e dovrà affrontare Real Madrid e Shakhtar Donetsk, per la Lazio il sorteggio ha riservato il girone F con Zenit e Borussia Dortmund (girone abbordabile, almeno sulla carta) mentre l’Atalanta, alla sua seconda partecipazione consecutiva in Champions League, ha avuto in dote il girone D con Liverpool e Ajax. La Juventus ha invece pescato la Dinamo Kiev come squadra di terza fascia, un sorteggio tutto sommato positivo perché poteva andare peggio, per esempio con Lipsia (finito con Psg e Manchester United) o Salisburgo (che avrà Bayern e Atletico Madrid). (agg. di Claudio Franceschini)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL SORTEGGIO DI CHAMPIONS LEAGUE 2020

La cerimonia del sorteggio dei gironi di Champions League 2020-21 verrà trasmessa in diretta tv  su Sky Sport 24 e Sky Sport Football, con diretta streaming video riservata gli abbonati tramite il servizio Sky Go. Aggiungiamo che naturalmente l’evento, in diretta da Ginevra sarà disponibile anche in streaming video sul portale ufficiale della UEFA, all’indirizzo www.uefa.com.

DIRETTA SORTEGGIO GIRONI CHAMPIONS LEAGUE: ECCO I PRIMI ACCOPPIAMENTI

Il sorteggio dei gironi di Champions League 2020-2021 è iniziato: come da tradizione, la prima estrazione dalle urne ha riguardato il piazzamento delle otto teste di serie nei rispettivi gruppi. Qui era interessata anche la Juventus, che deve ancora conoscere le sue avversarie: i bianconeri sono in prima fascia avendo vinto la Serie A nell’ultima stagione, sappiamo infatti che da qualche tempo non è più il ranking della singola squadra a definire le teste di serie ma vi entrano le vincitrici dei campionati con il coefficiente più alto; i bianconeri, con Andrea Pirlo che farà il suo esordio da allenatore in Champions League, sono stati inseriti nel gruppo G che dunque non potrà ospitare, come da regolamento del sorteggio, le altre italiane e cioè Atalanta, Inter e Lazio. Intanto però sono state sorteggiate anche le squadre della seconda fascia, da cui i primi accoppiamenti: nel girone della Juventus c’è il Barcellona (come nel 2017, i bianconeri furono sconfitti 3-0 al Camp Nou), le altre sfide sono quelle tra Bayern e Atletico Madrid nel gruppo A, tra Siviglia e Chelsea nel gruppo E, tra Liverpool e Ajax nel gruppo D, tra Real Madrid e Shakhtar Donetsk nel gruppo B, tra Zenit e Borussia Dortmund nel gruppo F, tra Psg e Manchester United nel gruppo e infine tra Porto e Manchester City nel gruppo C. (agg. di Claudio Franceschini)

SORTEGGIO GIRONI CHAMPIONS LEAGUE: PREMIATO MANUEL NEUER

Siamo ancora in alto mare per quanto riguarda il sorteggio dei gironi di Champions League: in questo momento infatti, dopo aver presentato Didier Drogba e Florent Malouda che parteciperanno all’estrazione delle urne (hanno vinto la Champions League con il Chelsea nel 2012, trionfo ai rigori contro il Bayern), si è passati alle interviste con i due portieri che hanno vinto il premio come migliori nel loro ruolo per l’ultima stagione. Sarah Bouhaddi, estremo difensore della Francia e del Lione che ha vinto l’ennesima Champions League femminile, si è raccontata in un’intervista pre-registrata e mandata in onda in questo momento, presente invece Manuel Neuer che inevitabilmente ha vinto il premio per miglior portiere dell’ultima Champions League, risultando decisivo anche nella finale che il suo Bayern Monaco ha vinto contro il Psg. Adesso però dovrebbe essere tutto apparecchiato per vivere finalmente il sorteggio dei gironi di Champions League… (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA!

Solo pochi istanti prima che inizi la diretta del sorteggio della Champions League 2020 per la fase a gironi: le urne di Givena sono pronte a a minuti conosceremo anche le prossime avversarie delle squadre italiane qualificate, dunque Juventus, Inter, Lazio ed Atalanta. Prima però verrà dedicato spazio anche ad alcune premiazioni importanti: la UEFA infatti approfitterà dell’occasione per consegnare i trofei di miglior calciatore e migliore calciatrice dell’anno, come pure per gli allenatori. Non solo: pure verranno consegnati premi per i miglior giocatori (maschi e femmine) per ciascun ruolo (portiere, attaccante, centrocampista e difensore) della precedente edizione della Champions League. Ma dopo i giusti premi è ora di far parlare solo le urne: la diretta del sorteggio di Champions League 2020 per la fase a gironi sta per cominciare! (agg Michela Colombo)

DIRETTA SORTEGGIO GIRONI UEFA CHAMPIONS LEAGUE 2020: LA TERRIBILE 2^ FASCIA

Manca sempre meno alla diretta del sorteggio di Champions League per la fase a gironi: nessuna delle quattro italiane si trova in seconda fascia e dunque Atalanta, Inter, Juventus e Lazio possono incrociare una di queste formazioni. Ne parliamo perché si tratta di una fascia terribile: i bianconeri se non altro eviteranno una testa di serie, il pericolo per le altre è che nel loro girone siano presenti due avversarie di primissimo livello. Difficile non considerare il Barcellona (al netto del periodo più che travagliato), l’Atletico Madrid e il Manchester City come pretendenti al titolo, ma poi ci sono anche Manchester United e Borussia Dortmund che pur vivendo una fase che potremmo definire transitoria mettono comunque paura. A queste si aggiungono Shakhtar Donetsk e Ajax: gli ucraini sono ormai navigatissimi in un torneo come la Champions League, i Lancieri dipendono sempre dal valore dei loro giovani e hanno perso pezzi pregiati negli ultimi due anni, ma restano comunque insidiosi. Poi il Chelsea di Frank Lampard: insomma, chiaramente alcune avversarie sarebbero comunque meglio di altre ma nel sorteggio di Champions League per la fase a gironi la seconda fascia è assolutamente quella che potrà definire la difficoltà del girone, tendendo verso il cammino complesso… (agg. di Claudio Franceschini)

SORTEGGIO GIRONI UEFA CHAMPIONS LEAGUE 2020: LE DATE

Solo poche ore prima di concorre quali saranno i prossimi avversari dei club italiani che a breve prenderanno parte alla diretta del sorteggio per la fase a gironi di Champions League 2020: andiamo però ora a controllare anche che ci riporta il calendario ufficiale. La Uefa infatti ha già deciso da tempo le date cardine di questa nuova stagione, che come abbiamo già notato, è partita un poco in ritardo rispetto al solito, per i motivi che ben conosciamo. Comunque vale la pena di ricordare che la fase a gironi della Champions league, di cui oggi si terranno i sorteggi a Ginevra, occorrerà dal 20 ottobre al 9 di dicembre: il 16 di febbraio cominceranno gli ottavi, il cui turno di ritorno si giocherà il 17 marzo. A seguire ecco i quarti di finale nel mese di aprile (6 andata, ritorno il 14), mentre le semifinali si disputeranno il 27 aprile e il 5 maggio: finalissima ad Istanbul il 29 maggio 2021. (agg Michela Colombo)

SORTEGGIO GIRONI UEFA CHAMPIONS LEAGUE 2020: LA FORMULA

In attesa di dare la parola alle urne di Ginevra per le diretta del sorteggio di Champions League per la fase a gironi dell’edizione 2020-21 ci pare importante andare subito a rinfrescarci la memoria sulla formula e le norme che regolano questa delicata fase della manifestazione UEFA, la prima del continente. Abbiamo già detto delle fasce e di come i club sono state distribuiti, ma dobbiamo ricordare dei paletti inseriti dalle UEFA in questa parte del torneo. Come infatti già accanto in precedenza, anche per questa edizione della coppa, in questa fase a gironi squadre del stesso paese non potranno affrontarsi direttamente: dunque nessun “derby italiano” tra Juventus, Inter, Lazio e Atalanta. Va dunque ricordato che in questa fase poi le sfide saranno tutte com andata e ritorno e fino a nuovo ordine verranno disputare interamente a porte chiuse. Non scordiamo infine che la UEFA ha approvato la deroga al regolamento IFAB che permette fino alle cinque sostituzioni per match. (agg Michela Colombo)

SORTEGGIO GIRONI UEFA CHAMPIONS LEAGUE 2020

Oggi, giovedì 1 ottobre, è attesa la diretta per il Sorteggio della Champions League 2020 della fase a gironi ed è grande attesa per questo nuovo appuntamento con le urne della UEFA, che si apriranno solo alle ore 17.00, nella sede degli RTS Stidios di Ginevra. Dopo dunque i primi turni di qualificazione, che non hanno visto protagonisti i club italiani, ecco che si fa davvero sul serio per la prima competizione per club del continente: con il sorteggio della fase a gironi, infatti entrano nel tabellone tutte le big del calcio europeo, dal vincitore della scorsa edizione della Champions e della Supercoppa UEFA Bayern Monaco, fino ai club italiani qualificatisi, ovvero Juventus, Inter, Atalanta e Lazio, di cui non vediamo l’ora di conoscere i prossimi avversari. Negli ultimi anni le urne non hanno spesso sorriso alle nostre squadre, che hanno affrontato dei gironi di ferro, ma a prescindere da questo, tutte sono impazienti di scoprire quali saranno i prossimi ostacoli nel loro cammino fino alla finalissima del prossimo maggio

DIRETTA SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE 2020 GIRONI: LE PROTAGONISTE

Nella trepidante attesa di conoscere il verdetto del sorteggio della Champions league 2020 per la fase a gironi, ecco che ci pare subito il caso di vedere quali saranno le big presenti nelle urne a Ginevra. Come dicevamo prima vi saranno tutte le quattro formazioni italiane che si sono qualificate al termine della passata stagione di Serie A: la campionessa d’Italia Juventus, seguita dall’Inter di Conte, l’Atalanta di Gasperini (tra le più belle sorprese nella passata edizione della Coppa) e la Lazio di Inzaghi. Ovviamente non saranno le sole: nel tabellone infatti entreranno nel complesso 26 squadre (che si sono qualificate direttamente alla fase) più le sei che sono sopravvissute anche agli ultimi play off preliminari (disputatisi martedi e mercoledì). Va dunque precisato che, da regolamento, anche per questa edizione del sorteggio di champions leale, saranno 4 le fasce in cui sono state divise le 32 squadre partecipanti: il primo sarà composto dai campioni in carica della Champions ed Europa League (e dunque Bayern Monaco e Siviglia), seguire dalle vincitrici del campionato nelle sei nazionali con il Ranking UEFA maggiore (e dunque Real Madrid, Liverpool, Juventus. Psg, Porto e Zenit). Le altre fasce invece saranno determinate dal ranking per club e sono state definite completamente solo ieri sera, al termine delle ultime sfide per i play off della Champions league.

© RIPRODUZIONE RISERVATA