RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE/ Avanti Midtjylland, Karsnodar e Salisburgo (playoff)

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League: diretta gol live score delle tre partite di ritorno dei playoff previste per stasera, mercoledì 30 settembre 2020. Domani i sorteggi dei gironi.

palloni champions league
Risultati Champions League - Lapresse

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, DIRETTA GOL LIVESCORE

Sono terminate le gare di oggi con i risultati della Champions League che ci danno i nomi delle ultime tre qualificate alla fase a gironi. Vincono i danesi del Midtjylland contro i cechi dello Slavia Praga nonostante fossero passati in svantaggio dopo 3 minuti per il gol di Olayinka. Nella ripresa al minuto 65 pareggia Kaba poi arrivano le reti di Scholz, Onyeka e Dreyer per una goleada consumata in una ventina di minuti. All’andata il match era finito 0-0. Bella vittoria del Krasnodar in trasferta, che si impone 1-2 come nella gara d’andata. La partita viene aperta dall’autorete di Michailidis, con l’ex Napoli Omar El Kaddouri che pareggia a dieci dal termine. Subito dopo il suo gol però arriva la rete qualificazione ad opera di Cabella. Spettacolo e tanti gol arrivano anche dall’Austria dove il Salisburgo dove va mantenere il vantaggio già raccolto all’andata quando superò Maccabi Tel Aviv per 2-1. Stasera la squadra della Red Bull vince 3-1 con uno scatenato Daka autore di una doppietta. Di Szoboszlai su rigore e Karzev le altre reti messe a segno. Domani alle ore 17.00 ci saranno i sorteggi e scopriremo il destino delle nostre Juventus, Inter, Atalanta e Lazio. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

I risultati della Champions League ci portano all’intervallo con la diretta che ci parla di tre gare finora molto equilibrate. Al MCH Arena di Herning lo Slavia Praga è avanti sul Midtjylland col risultato di 1-0, la gara è stata sbloccata praticamente subito da una rete di Olayinka. Al Toumba Stadium di Salonicco invece il risultato tra Paok e Krasnodar è ancora 0-0. La partita più frizzante è quella del Red Bull Arena di Salisburgo dove i padroni di casa sono avanti sul risultato di 2-1. Gli austriaci erano passati in vantaggio grazie a un gol Daka al minuto 16. Un quarto d’ora dopo ha pareggiato per gli israeliani con Karzev. Il minuto 48 ha visto finire sotto la doccia Doni che ha lasciato i suoi in inferiorità numerica, dal fallo è arrivato il calcio di rigore con Szoboszlai che ha segnato su calcio di rigore. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRONTI PER LE GARE DI OGGI

Tutto è pronto per dare il via alle tre partite che fra pochi minuti completeranno i risultati Champions League per il ritorno dei playoff e dunque andranno a riempire il tabellone delle squadre partecipanti alla fase a gironi della prossima Champions League 2020-2021. Ci resta allora da presentare un po’ più nel dettaglio solamente Midtjylland Slavia Praga, partita che riparte dal pareggio a reti bianche (0-0) nel match d’andata di otto giorni fa a Praga e di conseguenza si presenta aperta a ogni possibile esito. La squadra danese giocherà in casa ma sarà di fatto costretta a vincere, perché un pareggio con gol promuoverebbe lo Slavia Praga a causa della regola dei gol in trasferta, mentre evidentemente con un altro 0-0 si andrebbe ai tempi supplementari e poi eventualmente ai calci di rigore. Per entrambe le compagini raggiungere la fase a gironi di Champions League sarebbe già un ottimo traguardo, ma chi ci riuscirà? Parola al campo per scoprirlo, le partite di questa sera ora stanno davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN AUSTRIA

Salisburgo Maccabi Tel Aviv merita una citazione particolare in sede di presentazione dei risultati Champions League per i playoff di questa sera, se non altro perché la squadra griffata Red Bull negli ultimi anni è diventata presenza fissa ad un buon livello nelle Coppe europee, con numerosi confronti anche contro squadre italiane, in particolare il Napoli. Stasera si giocherà in Austria e senza dubbio il Salisburgo è favorito per la qualificazione alla fase a gironi di Champions League, avendo già vinto per 1-2 all’andata in Israele otto giorni fa. I padroni di casa del Maccabi Tel Aviv erano passati in vantaggio con il gol di Biton già dopo nove minuti di gioco, ma poi Szoboszlai su calcio di rigore e Okugawa tra il 49′ e il 57′ minuto, dunque nel primo quarto d’ora della ripresa, hanno firmato il colpaccio del Salisburgo che ora ha due risultati su tre a disposizione in casa propria e potrebbe anzi permettersi pure di perdere 0-1. Il Maccabi Tel Aviv ha bisogno di un’impresa – vincere con almeno due gol di scarto oppure con un gol di scarto ma dal 2-3 in su, con l’1-2 si va ai supplementari – altirmenti dovrà accontentarsi della fase a gironi di Europa League. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: IL KRASNODAR VOLA IN GRECIA

Approfondendo il discorso sulle tre partite che completeranno il quadro dei risultati Champions League per il ritorno dei playoff, ora parliamo di Paok Salonmicco Krasnodar, sfida tra piazzate nei campionati di Grecia e Russia della passata stagione. L’andata fu disputata otto giorni fa a Krasnodar e i russi padroni di casa si imposero per 2-1, una vittoria comunque di misura e che di conseguenza lascia ampie speranze di qualificazione anche al Paok Salonicco. I greci erano anzi passati in vantaggio con il gol di Pelkas al 32′ minuto di gioco, poi ribaltato dal Krasnodar grazie alle reti di Claesson su calcio di rigore al 39′ e di Cabella al 25′ del secondo tempo, che ha sancito la vittoria del Krasnodar che però come detto non può stare tranquillo in vista dell’impegno di questa sera allo stadio Toumba di Salonicco, alle ore 22.00 locali. I russi hanno comunque due risultati su tre a disposizione per accedere ai gironi di Champions League e potrebbero pure perdere con un gol di scarto ma dal 3-2 in su; il Paok invece ha bisogno di una vittoria per 1-0 oppure con almeno due reti di scarto; infine una vittoria greca per 2-1 sancirebbe la necessità di procedere con i tempi supplementari ed eventualmente con i calci di rigore per decretare chi si qualificherà. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE

I risultati Champions League saranno protagonisti anche stasera, infatti oggi si giocheranno le ultime tre partite di ritorno dei playoff, che emetteranno verdetti molto importanti dal momento che ci completerà definitivamente il quadro delle squadre che prenderanno parte alla fase a gironi. Come è prassi da quando c’è stata l’ultima riforma del format, in Champions League ci sono 26 compagini già qualificate fin dal termine della passata stagione, dal Bayern campione in carica a tante altre formazioni comprese le nostre quattro italiane Juventus, Inter, Atalanta e Lazio (in ordine di classifica della scorsa Serie A). In questo 2020 stravolto dalla pandemia di Coronavirus, i playoff sono l’unico turno della fase preliminare della Champions League 2020-2021 rimasto con la formula dell’andata e ritorno, di conseguenza questo è proprio il momento dei verdetti. Le partite che questa sera completeranno il quadro dei risultati Champions League per il ritorno dei playoff saranno Midtjylland Slavia Praga, Paok Salonicco Krasnodar e Salisburgo Maccabi Tel Aviv, tutte e tre con fischio d’inizio fissato per le ore 21.00 di stasera, mercoledì 30 settembre 2020.

IL CALENDARIO DELLA CHAMPIONS LEAGUE

In serata dunque scopriremo i risultati Champions League di queste ultime partite dei playoff che chiuderanno definitivamente i turni preliminari estivi, che in questa stagione evidentemente hanno “invaso” anche la prima parte dell’autunno. Già nei preliminari le partite di Champions League vengono suddivise fra il martedì e il mercoledì: in epoca di Coronavirus, con l’esigenza di recuperare il tempo perso ecco che i primi tre turni preliminari cioè il primo e il secondo disputati in agosto e il terzo a metà settembre, prevedevano la formula della partita secca, necessaria per non intasare ulteriormente un calendario già costretto in tempi strettissimi. Fanno eccezione i playoff, in programma con partite d’andata e ritorno. Stasera l’elenco delle partecipanti alla fase a gironi della Champions League 2020-2021 sarà completo e domani, giovedì 1° ottobre ad Atene, ci sarà il sorteggio dei gironi. Diamo allora uno sguardo già al calendario di questa prossima fase della Champions League, che vedrà le sue sei giornate molto più compatte del solito, per terminare comunque come sempre entro Natale: si giocherà di conseguenza il 20-21 ottobre, 27-28 ottobre, 3-4 novembre, 24-25 novembre, 1-2 dicembre, 8-9 dicembre.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, RITORNO PLAYOFF

FINALE Midtjylland Slavia Praga 4-1 – 3′ Olayinka (S), 65′ Kaba (M), 84′ rig. Scholz (M), 88′ Onyeka (M), 91′ Dreyer (M).

FINALE Paok Salonicco Krasnodar 1-2 – 73′ aut. Michailidis (K), 77′ El Kaddouri (P), 78′ Cabella (K)

FINALE Salisburgo Maccabi Tel Aviv 3-1 – 16′, 68′ Daka (S), 30′ Karzev (M); 49′ rig. Szoboszlai (S)

© RIPRODUZIONE RISERVATA