DIRETTA/ Tottenham Bayern (risultato finale 2-7) streaming tv: incredibile Gnabry!

- Claudio Franceschini

Diretta Tottenham Bayern video tv streaming: risultato live 0-0, comincia la partita valida per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League (gruppo B).

Bayern gruppo Champions
Video Bayern Borussia Dortmund, Bundesliga 11^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA TOTTENHAM BAYERN (RISULTATO FINALE 2-7): INCREDIBILE GNABRY!

Ha assunto i contorni di una lezione memorabile la vittoria del Bayern Monaco in casa del Tottenham. 2-7 il risultato finale, sorprendente considerando la resistenza che gli Spurs avevano saputo opporre soprattutto nel primo tempo. Il finale dei bavaresi è dilagante e Gnabry è il protagonista assoluto, realizzando alla fine da solo ben quattro partite, con i gol del 2-5 e del 2-7 realizzati con due sassate all’angolino. Nel mezzo su assist di Coutinho anche Lewandowski ha trovato la doppietta personale, sicuramente troppo severa la misura della sconfitta per il Tottenham, ma il Bayern Monaco ha mostrato una potenza assolutamente impossibile da ignorare. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Tottenham Bayern sarà trasmessa esclusivamente per i possessori di un abbonamento alla televisione satellitare: l’appuntamento è su Sky Sport Football (canale 203 del decoder) e in assenza di un televisore come sempre sarà possibile assistere alla partita di Champions League anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

FANTASTICO GNABRY, POI KANE

Resta strepitosa la partita al Tottenham Hotspur Stadium. La difesa dei padroni di casa vacilla e il Bayern Monaco ne approfitta prendendo il largo, con una doppietta di Gnabry che va a segno prima all’8′ con uno strepitoso assolo personale, quindi al 10′ approfittando di un buco della retroguardia di casa, piazzando un pallone in diagonale che Lloris può solo toccare con la punta delle dita e che entra toccando il palo. Sembra finita ma Coman commette poco dopo un fallo da rigore, confermato anche dopo la review al VAR. Dal dischetto va Harry Kane, Neuer intuisce ma non arriva alla parata e al 16′ della ripresa il Tottenham accorcia sul 2-4 contro il Bayern Monaco. (agg. di Fabio Belli)

KIMMICH RISPONDE A SON!

Partenza ad altissimi ritmi fra Tottenham e Bayern Monaco a Londra. Dopo 2′ Lloris deve già negare il gol a Gnabry, gli Spurs rispondono al 6′ con una gran botta angolata di Heung-Min Son che esalta i riflessi di Neuer. Il Tottenham passa comunque in vantaggio al 12′ con un rasoterra indirizzato sulla sinistra di Son, sulla quale il portiere tedesco stavolta non può arrivare. Al 15′ però i bavaresi riescono già a pervenire al pareggio con Kimmich, che scarica a rete da vero opportunista del gol. Partita spettacolare, Neuer al 19′ deve dire di nuovo di no a Son, il Bayern prova a ripartire con Coman. Al 25′ il primo ammonito della partita è Gnabry nel Bayern, 1-1 il risultato a metà prima frazione di gioco al Tottenham Hotspur Stadium. (agg. di Fabio Belli)

LEWANDOWSKI BOOM!

Ancora Son da una parte e Coman dall’altra creano pericolo: Tottenham e Bayern Monaco giocano un match a viso aperto, probabilmente il più spettacolare della serata. Sono però i bavaresi a chiudere in avanti la prima frazione di gioco, il Tottenham sente la pressione e rimedia un’ammonizione con Ndombele. Ci prova Coutinho, poi Lewandowski su punizione, ma è proprio il bomber polacco allo scadere della prima frazione di gioco a realizzare un capolavoro, addomesticando un pallone al limite dell’area e, girandosi di scatto, scagliandolo all’angolino dove Lloris non può arrivare. Tifosi tedeschi giunti al Tottenham Hotspur Stadium in delirio, a fine primo tempo il Bayern Monaco conduce 1-2 in casa del Tottenham. (agg. di Fabio Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI, VIA!

La scintillante Tottenham Bayern sta per prendere il via: clamorosamente a White Hart Lane una parte della tifoseria avrebbe iniziato a chiedere l’esonero di Mauricio Pochettino, artefice della straordinaria finale di Champions League in primavera. Vero è anche che gli Spurs hanno iniziato male la loro stagione: in Premier League hanno vinto solo tre volte perdendo in due occasioni (una in casa, contro il modesto Newcastle) e anche in Europa le cose non vanno benissimo visto che all’esordio è arrivato un deludente 2-2 sul campo dell’Olympiacos, che ha effettuato la rimonta. A non funzionare è soprattutto la difesa, che in otto uscite stagionali ha concesso 11 gol; adesso Pochettino sa di dover dare una sterzata alla sua squadra, vedremo se arriverà questa sera. Ecco intanto le formazioni ufficiali di Tottenham Bayern, la partita comincia! TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Aurier, Alderweireld, Vertonghen, D. Rose; M. Sissoko, Winks, Ndombélé; Dele Alli, Kane, Son Heung-Min. BAYERN (4-3-3): Neuer; Pavard, Sule, J. Boateng, Alaba; Kimmich, Tolisso, Coutinho; Gnabry, Lewandowski, Coman. (agg. di Claudio Franceschini)

I BOMBER

La diretta di Tottenham Bayern Monaco sarà anche il palcoscenico della sfida tra i bomber Harry Kane e Robert Lewandowski. L’attaccante inglese è un calciatore dotato di grandissima rapidità abbinata a tecnica e fisico. Sono in molti quelli che si aspettavano per lui il passaggio in un top club, ma il ragazzo ha deciso che si muoverà solo ed esclusivamente quando sarà certo di ottenere una possibilità importante, trovando un club in grado di puntare a prescindere su di lui. Il polacco invece è una delle leggende di questa competizione, attaccante completo è l’incubo dei difensori perché oltre ad avere una fisicità molto importante è anche in grado di punire la squadra avversaria con la sua tecnica. Chi vincerà? (agg. di Matteo Fantozzi)

I TESTA A TESTA

Sono quattro gli incroci di Tottenham Bayern nel corso della storia, ma per trovare questi precedenti dobbiamo tornare all’inizio degli anni Ottanta: in due stagioni consecutive infatti le due squadre si sono incrociate in Coppa delle Coppe e Coppa Uefa, e sempre per gli ottavi di finale. Il dato parla di due vittorie interne dei tedeschi, mentre gli Spurs hanno vinto solo una delle due gare casalinghe; quella del dicembre 1983, maturata grazie ai gol di Steve Archibald e Mark Falco con i quali la squadra allenata da Keith Burkinshaw aveva passato il turno, perché in Baviera il Bayern aveva vinto solo 1-0. In Coppa delle Coppe invece i tedeschi si erano qualificati: 1-1 a Londra, netto 4-1 all’Olympiastadion con le reti di Dieter Hoeness, Udo Horsmann, Paul Breitner e Karl-Heinz Rummenigge. (agg. di Claudio Franceschini)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Tottenham Bayern, partita diretta dall’arbitro francese Clément Turpin, si gioca alle ore 21:00 di martedì 1 ottobre e vale per la seconda giornata nel gruppo B della Champions League 2019-2020. Bella sfida al nuovo White Hart Lane, con gli Spurs che hanno bisogno di vincere: all’esordio europeo la finalista della passata edizione si è fatta rimontare due gol dall’Olympiacos e dunque arriva a questa partita con un solo punto, avendo già perso terreno in quella che tecnicamente dovrebbe essere la sfida diretta per il primo posto. Il segno X maturato due settimane fa non è naturalmente determinante in negativo per il Tottenham, che però anche in campionato non ha un passo eccellente e dunque deve fornire delle risposte. Anche il Bayern non ha ancora fatto la differenza in Bundesliga, ma qui in Champions League ha battuto 3-0 la Stella Rossa e vincendo anche questa sera porrebbe una seria ipoteca sul primo posto; a noi allora non resta che metterci in attesa della diretta di Tottenham Bayern, nel frattempo però possiamo fare una breve valutazione su come le due squadre potrebbero disporsi sul terreno di gioco del nuovo White Hart Lane, analizzando le probabili formazioni di questo big match europeo.

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM BAYERN

In Tottenham Bayern, Mauricio Pochettino dovrebbe confermare il 4-2-3-1 ma le scelte sugli uomini sono ancora in dubbio: si è rilanciato Vertonghen che potrebbe nuovamente agire come centrale al fianco del connazionale Alderweireld, mentre in porta andrà Lloris con Davinson Sanchez che dunque dovrebbe scalare a destra, lasciando a Ben Davies o Danny Rose la corsia mancina. Al centro del campo Ndombélé dovrebbe agire al fianco di Winks, con Eriksen dunque spostato da trequartista; sicuro del posto Lucas Moura, Dele Alli e Son Heung-Min si giocano con Lamela la maglia da esterno sinistro mentre ovviamente da prima punta giostrerà Harry Kane. Nel Bayern manca Goretzka, e non è certo di giocare Lucas Hernandez: dunque Alaba dovrebbe agire come terzino sinistro al fianco di Sule e Pavard, mentre a destra giocherà Kimmich. Centrocampo comandato come sempre da Thiago Alcantara; Coutinho può agire da mezzala ma anche alzare la sua posizione soprattutto se dovesse mancare Perisic, ancora in dubbio. L’altro interno di centrocampo sarà Tolisso; a giocarsi l’ultimo posto della formazione, detto che Lewandowski sarà titolare da prima punta, saranno allora Coman e Gnabry.

QUOTE E PRONOSTICO

Per Tottenham Bayern le quote previste dall’agenzia di scommesse Snai indicano un vantaggio da parte dei bavaresi, che hanno un valore di 2,10 volte la somma messa sul piatto per il segno 2. Il successo interno degli Spurs è regolato dal segno 1 e vi permetterebbe di guadagnare una somma pari a 3,20 quanto puntato con questo bookmaker; abbiamo poi l’eventualità del pareggio, scommettendo sul segno X la vostra vincita corrisponderebbe a 3,65 volte l’ammontare della giocata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA