Diretta/ Valencia-Lille (risultato finale 4-1): poker dei blanquinegres al Mestalla

- Claudio Franceschini

Diretta Valencia Lille streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la quarta giornata nel gruppo H di Champions League.

Valencia gol
Video Valencia Barcellona (Foto repertorio LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA VALENCIA LILLA (RISULTATO FINALE 4-1): POKER DEI BLANQUINEGRES AL MESTALLA

Al Mestalla vince il Valencia che batte in rimonta il Lille per 4-1 e aggancia Chelsea e Ajax in testa al gruppo H di Champions League con 7 punti. Incredibile come possano cambiare gli scenari in pochissimi minuti, i blanquinegres sembravano tagliati fuori dalla corsa per i primi due posti, poi al 63′ arriva la svolta con il fallo di mano di José Fonte dentro l’area di rigore. L’arbitro Karasev indica il dischetto e dagli undici metri Dani Parejo spiazza Maignan – che in precedenza aveva salvato più volte il risultato negando la gioia del gol a Rodrigo – e pareggia i conti. I padroni di casa chiudono in crescendo mentre gli ospiti si schiantano e tra l’82’ e l’84’ la squadra di Celades ribalta la situazione con l’autogol di Soumaoro che devia in rete un apparentemente innocuo cross senza pretese di Gaja, trascorrono altri 120 secondi e una vecchia conoscenza del calcio italiano, Kondogbia, mette il punto esclamativo condannando i transalpini alla resa incondizionata. A tempo praticamente scaduto Ferran Torres cala anche il poker, a ulteriore conferma di come il LOSC sia sparito dal campo ben prima del triplice fischio. {agg. di Stefano Belli}

Pubblicità

MAIGNAN SALVA SU RODRIGO

Al Mestalla siamo giunti al quarto d’ora del secondo tempo di Valencia-Lille con la formazione di Galtier sempre in vantaggio per 1 a 0. Prima dell’intervallo la formazione di Celades – rimasta orfana di Cheryshev, uscito per un infortunio muscolare – sfiora il gol del pari con Rodrigo che scalda i guantoni di Maignan, bravissimo a salvare il risultato, nel recupero si rinnova il duello tra i due con l’estremo difensore del LOSC che ancora una volta se la cava in maniera egregia. A inizio ripresa i padroni di casa battono un calcio di punizione dal limite con Dani Parejo che va direttamente in porta, tiro potente ma centrale che viene respinto dal portiere ospite che tiene la saracinesca abbassata. Blanquinegres decisamente più reattivi in questa fase del match. {agg. di Stefano Belli}

Pubblicità

LA SBLOCCA OSIMHEN!

Quando siamo giunti alla mezz’ora del primo tempo il risultato live di Valencia-Lille è di 1 a 0 in favore della formazione allenata da Galtier. Al Mestalla gli ospiti hanno un solo risultato a disposizione per rimanere ancora in corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions League (o almeno per essere ripescati ai sedicesimi di Europa League) e dunque sin dal fischio d’inizio dell’arbitro Karasev la compagine francese assedia la trequarti dei blanquinegres. Osimhen si affaccia spesso e volentieri dalle parti di Cillessen, al 9′ l’attaccante nigeriano prova a servire Yazici che non riesce a piazzarla con il sinistro, poco dopo il numero 7 si mette in proprio con Gabriel Paulista che gli mette i bastoni tra le ruote e gli impedisce di inquadrare il bersaglio grosso. Al terzo tentativo Osimhen non sbaglia e porta in vantaggio il LOSC, inizio da dimenticare per i padroni di casa che hanno approcciato la gara in maniera fin troppo morbida. {agg. di Stefano Belli}

FORMAZIONI UFFICIALI!

Valencia Lille quali numeri statistici ci offre? Scopriamolo negli ultimi minuti prima del fischio d’inizio della partita di Champions League. Il Valencia ha finora 4 punti nella classifica del girone H, in virtù di una vittoria, un pareggio e una sconfitta nelle prime tre giornate, con differenza reti pari a -2 perché gli spagnoli hanno segnato due gol ma ne hanno pure incassati quattro. Se il Valencia non vola, bisogna dire che il Lille arranca decisamente. I francesi infatti hanno appena un punto in classifica, frutto di un pareggio e due sconfitte. Logicamente è negativa (-4) la differenza reti per il Lilla, che infatti ha segnato due gol ma ne ha pure subiti sei, peggiore difesa del girone. Adesso però basta parole e numeri: leggiamo le formazioni ufficiali di Valencia Lille, poi si gioca! VALENCIA (4-3-3): Cillessen; Wass, Garay, Gabriel Paulista, Gayà; Lee, Parejo, Kondogbia; Maxi Gomez, Rodrigo, Cheryshev. LILLE (3-4-3): Maignan; Soumaoro, José Fonte, Gabriel; Zeki Celik, André, Soumaré, Bradaric; Rémy, Osimhen, Yusuf Yazici. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Valencia Lille verrà trasmessa in esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare, nello specifico sul canale Sky Sport 257 (dunque a questo stesso numero del decoder, riservato ai clienti del pacchetto Calcio); come sempre inoltre i clienti Sky potranno seguire questa partita di Champions League anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go (che non comporta costi aggiuntivi) su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Valencia Lille sono cinque e ci dicono che la squadra francese non è mai riuscita a vincere contro gli spagnoli. Due settimane fa anzi il Lilla si è salvato solo nei minuti di recupero con il gol del pareggio, che porta il totale a due segni X più tre vittorie per il Valencia. Il primo incrocio fu nella fase a gironi di Europa League 2009-2010: pareggio per 1-1 a Lille con gol di Juan Mata e Gervinho, vittoria spagnola per 3-1 a Valencia con la doppietta di Joaquin e altro gol di Mata, mentre per il LOSC Lille aveva segnato Chedjou. Passiamo poi alla fase a gironi della Champions League 2012-2013, in questo caso con doppia vittoria del Valencia e Jonas mattatore assoluto, avendo segnato i tre gol che determinarono le vittorie del Valencia per 2-0 in Spagna e per 0-1 in Francia, in quest’ultimo caso trovando la via della rete dal dischetto del calcio di rigore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ARBITRA SERGEI KARASEV

Valencia Lille sarà diretta questa sera al Mestalla dall’arbitro russo Sergei Karasev e di conseguenza quasi tutta la squadra arbitrale per l’incontro di Champions League arriverà dalla Russia. Si tratta innanzitutto dei guardalinee Igor Demeshko e Maksim Gavrilin, ecco poi come quarto uomo il signor Sergei Ivanov mentre davanti al VAR avremo il tedesco Bastian Dankert, affiancato però come assistente AVAR dal russo Vitali Meshkov. Il primo arbitro Sergei Karasev è ben noto a livello internazionale: nato il 12 giugno 1979, nel suo ormai lungo curriculum compaiono anche le partecipazioni agli Europei 2016, alle Olimpiadi dello stesso anno e ai Mondiali 2018 nella sua Russia. In Champions League (considerando solamente il tabellone principale) i numeri di Karasev ci parlano invece di 19 precedenti direzioni arbitrali con un bilancio che ci parla di 70 cartellini gialli, cinque espulsioni (due per somma di ammonizioni e tre per rosso diretto) ed infine sette calci di rigore assegnati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Valencia Lille, che verrà diretta dall’arbitro russo Sergei Karasaev, vale per la quarta giornata del gruppo H di Champions League 2019-2020: una partita importante per entrambe le squadre, che vanno ancora a caccia della qualificazione agli ottavi. Sfruttando il big match di Londra, il Valencia potrebbe addirittura prendersi il primo posto nel girone o comunque entrare nelle prime due; cosa che avrebbe fatto anche nell’ultimo turno se non fosse stato ripreso all’ultimo secondo dal Lille, che in questo modo è rimasto agganciato almeno alla possibilità di scendere in Europa League. Di più: dovessero fare il colpo al Mestalla, i francesi avrebbero il vantaggio nella doppia sfida diretta e sarebbero favoriti per la terza posizione, visto che poi entrambe le squadre dovranno sfidare Chelsea e Ajax contro cui hanno perso all’andata, e che sulla carta sono superiori. Mettiamoci allora in attesa della diretta di Valencia Lille; intanto possiamo valutare quali saranno le scelte dei due allenatori per questa partita, leggendone in maniera dettagliata le probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA LILLE

In Valencia Lille, Albert Celades deve rinunciare allo squalificato Diakhaby: Gabriel Paulista torna dunque nella formazione titolare al fianco di Garay, con Wass e Gayà a giostrare sulle corsie esterne mentre il portiere sarà l’olandese Cillessen. A centrocampo si va verso la conferma di capitan Dani Parejo e Kondogbia; mancheranno due esterni come Coquelin e Gonçalo Guedes e di conseguenza i titolari saranno Ferran Torres e Cheryshev, con il tandem offensivo formato da Gameiro e uno tra Rodrigo e Maxi Gomez. Lille in campo con il 3-4-3: rispetto alla sconfitta di Marsiglia Christophe Galtier potrebbe ridare una maglia a uno tra Bamba e Araujo, in ballottaggio per il tridente offensivo. A quel punto Ikoné, autore del gol del pareggio all’andata, potrebbe giocare a destra con Remy che sarebbe ancora il centravanti; in mediana si va verso la conferma di Benjamin Andrè e Soumaré, gli esterni di centrocampo dovrebbero essere Celik (favorito su Pied) e Mandava. In difesa Soumaoro, José Fonte e Gabriel Magalhaes giocheranno a protezione del portiere Maignan.

QUOTE E PRONOSTICO

Valencia Lille è una partita che, nel pronostico fornito dall’agenzia di scommesse Snai, vede gli spagnoli partire favoriti: l’eventualità della loro vittoria, regolata dal segno 1, è accompagnata dal valore di 1,90 volte la posta messa sul piatto mentre il segno 2 per il successo esterno dei transalpini vi farebbe guadagnare 4,25 volte quello che avrete puntato. L’ipotesi del pareggio è identificata dal segno X: in questo caso la vincita corrisponderebbe a 3,40 volte la giocata con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità