SOMMARIO/ N° 58 – Settembre 2015 – Vecchi e nuovi riduzionismi

- Redazione Emmeciquadro

L’approccio riduzionista penalizza l’insegnamento scientifico. Invece educare alla multidisciplinarietà è possibile solo rispettando la specificità, rimedio sicuro contro il riduzionismo.

Copertina_58-Settembre_2015_ok
Burrasca al tramonto - Foto di Paola Camisasca

«Con il signor Germain le lezioni erano sempre interessanti, per la semplice ragione che lui amava appassionatamente il proprio mestiere.
Certo, anche nelle altre classi si insegnavano molte cose, ma un po’ come s’ingozzano le oche, si presentava un cibo preconfezionato e s’invitavano i ragazzi a inghiottirlo.
Nella classe del signor Germain, per la prima volta in vita loro, sentivano invece di esistere e di essere oggetto della più alta considerazione: li si giudicava degni di scoprire il mondo.
»

[Albert Camus, Le premier homme, 1994]

 

EDITORIALE
di Mario Gargantini

 

SCIENZAinATTO

Ricerca scientifica e verità
di Giorgio Dieci

La spiegazione chimica del vivente. Neo riduzionismo o suo superamento?
di Giovanni Villani

Dai venticinque anni di Hubble al prossimo Telescopio Spaziale. Intervista a Duccio Macchetto
a cura di Paolo Musso e Nadia Correale

 

SCIENZA&STORIA

Luce, Arte, Cervello. Le straordinarie interpretazioni fornite dalla neuroestetica
di Vittorio A. Sironi

 

SCIENZ@SCUOLA

Sperimentare in casa con lo Smartphone
di Fabrizio Giannelli 

I nodi del CLIL e l’urgenza di una assunzione critica. Intervista a Luca Montecchi
a cura di Maria Elisa Bergamaschini

Le note de «La Moldava» accompagnano le equazioni dell’Idraulica
di Francesco Macchione

La trasmissione dei caratteri. «Fare Scienza» a Scuola: introduzione alla genetica, la scienza dell’ereditarietà
di Maria Cristina Speciani

Dalle api alle erbe aromatiche. «Fare Scienza» alla Scuola Primaria: un percorso di osservazione e di scoperta in prima e seconda
di Carla Agostini

Il trascorrere del tempo e le stagioni. «Fare Scienza» nella prima classe della Scuola Primaria
di Lorena Zorloni

Giocando s’impara … anche la matematica. Una proposta didattica inconsueta
di Grazia Cotroni

Area della superfice sferica
di Simone Rota

 

SCIENZA&LIBRI

Verità e splendore della differenza sessuale
di Etienne Roze – Recensione di Gianluca Visconti

Fare matematica. Dall’esperienza al concetto: sviluppare il pensiero matematico passo dopo passo
di AA.VV. – Recensione di Raffaella Manara

L’autonomia della scienza in un fisico credente. Due scritti di Pierre Duhem
di Mirella Fortino – Recensione di Alessandro Giostra

Libri Ricevuti – n° 58 – Settembre 2015

 

SCIENZA&CLASSICI

La segreta geometria del cosmo
di Jean-Pierre Luminet – Recensione di Doriana Fabiani

L’immaginazione scientifica. I temi del pensiero scientifico
di Gerald Holton – Recensione di Nadia Correale

 

SCIENZAEVENTI

Con le mani, con la mente: fare matematica. Seminario Ma.P.Es. 2015
di Graziella Visconti

I desideri degli studenti volano verso le stelle. Meeting per l’Amicizia tra i Popoli 2015
di Nadia Correale

Assegnato il Premio Peano 2014 ai giovani scrittori
a cura della Redazione di Emmeciquadro

 

IL PROSSIMO NUMERO

N° 59 – Dicembre 2015 – I mezzi e i fini

 

 

© Rivista Emmeciquadro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori