Risultati Champions League/ Andata playoff: Bruges e Slavia Praga corsari, pari Ajax

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League: nelle prime tre partite di andata dei playoff vincono fuori casa Bruges e Slavia Praga, l’Ajax resta in dieci nel finale e non va oltre il pareggio a Nicosia.

champions league
La Champions League, immagine di repertorio (LaPresse)

Le partite del martedì sono terminate: i risultati di Champions League per l’andata dei playoff ci consegnano un quadro ancora in equilibrio, dunque la prossima settimana avremo tre gare aperte e del tutto interessanti. Nel secondo tempo non segna nessuno: una serata dunque non troppo brillante, con appena due gol su tre campi. A Nicosia l’Ajax non va oltre il pareggio, senza riuscire a mettere la palla in porta: i Lancieri restano in dieci negli ultimi minuti per l’espulsione di Mazraoui (che ovviamente salterà la sfida di ritorno) ma se non altro resistono ed evitano la sconfitta, costretti comunque a segnare tra una settimana. Colpo grosso dello Slavia Praga in Romania: i cechi guadagnano mezza qualificazione alla fase a gironi di Champions League grazie al gol di Masopust, il Cluj invece si mangia le mani perché al 79’ minuto ha sprecato la possibilità di pareggiare avendo a disposizione un calcio di rigore, e sbagliandolo con Omrani. Infine a Linz il Bruges fa valere il rigore di Vanaken al 10’ minuto e batte il Lask, avvicinando l’obiettivo. Dunque, l’appuntamento è per la prossima settimana; almeno con queste sei squadre, visto che domani avremo le altre tre partite che chiuderanno il quadro dell’andata dei playoff di Champions League. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: INTERVALLO

Giunti all’intervallo delle tre partite del martedì, vediamo cosa ci dicono i risultati di Champions League che riguardano l’andata dei playoff. L’Ajax non è ancora riuscito a sbloccare la situazione al GSP Stadium: l’Apoel mantiene il pareggio e questa è sicuramente una buona notizia per la formazione cipriota, che però sa anche come il ritorno della Johan Cruijff Arena rischia di essere decisamente complessa se ci arriveranno senza aver vinto questa sera. Sono invece successi esterni, almeno temporaneamente, per Bruges e Slavia Praga: i belgi sono passati a Linz dopo appena 10 minuti grazie al calcio di rigore messo a segno da Vanaken, mentre i cechi stanno espugnando il Constantin Radulescu, casa del Cluj, grazie al solito Masopust in gol appena prima della mezz’ora. Dunque austriaci e rumeni hanno necessariamente bisogno di trovare il gol del pareggio, che renderebbe improvvisamente le cose più semplici in vista delle partite di ritorno; adesso però torniamo a concentrarci su quello che succederà tra pochi minuti sui terreni di gioco, i risultati di Champions League stanno infatti per diventare definitivi e non vediamo l’ora di scoprire come andranno le cose nella seconda frazione. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: SI COMINCIA!

Tra pochi minuti prenderanno il via le tre partite d’andata dei playoff che ci daranno i risultati Champions League attesi per oggi. Inevitabilmente l’altro grande nome che emerge dall’elenco delle squadre coinvolte è quello della Stella Rossa. La squadra di Belgrado è campione di Serbia in carica e l’anno scorso fece un ottimo cammino nella fase a gironi, dove si rese onore nel difficilissimo gruppo con Liverpool, Paris Saint Germain e Napoli, sconfiggendo in casa propria i futuri campioni d’Europa, eppure il ranking Uefa della Serbia ha costretto la Stella Rossa a partire già dal primo turno preliminare, dunque gli slavi giocano ormai da un mese e mezzo e hanno già passato ben tre turni anche solo per arrivare ai playoff, sfidare i rumeni del Club ed avere la certezza che nella peggiore delle ipotesi ci sarà almeno il passaggio ai gironi di Europa League. La presenza dei campioni di Serbia ci consente di rispolverare una pagina di storia, naturalmente la Coppa dei Campioni che la Stella Rossa vinse nel 1991 nella finale giocata al San Nicola di Bari contro i francesi dell’Olympique Marsiglia. Era una Stella Rossa fortissima, con tutti i talenti della Jugoslavia che da lì a breve si sarebbe sciolta. Quella era storia in tutti i sensi, adesso però spazio alla cronaca: si comincia a giocare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: OCCHI PUNTATI SULL’AJAX

In attesa di scoprire i risultati Champions League per le partite in programma oggi nei playoff, spicca in modo chiarissimo tra le squadre che scenderanno in campo il nome dell’Ajax, pochi mesi fa protagonista assoluto della scorsa edizione fino alla beffarda semifinale contro il Tottenham e invece adesso già in corsa nei preliminari estivi. Questo si deve naturalmente al pessimo ranking Uefa per club dell’Olanda, precipitato negli ultimi anni. L’Ajax ha già dovuto soffrire nel terzo turno contro i greci del Paok Salonicco (pareggio esterno per 2-2 e vittoria casalinga 3-2), adesso l’ultimo ostacolo si chiama Apoel Nicosia. La semifinale dell’Ajax potrebbe far sentire i suoi effetti più avanti – l’anno prossimo la vincitrice del campionato olandese entrerà in scena infatti un turno più avanti e dunque ai playoff -, per adesso però la realtà è dura. L’Olanda non porta squadre direttamente alla fase a gironi, ma è dietro persino a Svizzera e Repubblica Ceca le cui squadre campioni nazionali entrano in scena adesso. La squadra non sarà la stessa della passata stagione, perché ci sono state alcune cessioni eccellenti, ma l’Ajax ha sicuramente il dovere di raggiungere almeno la fase a gironi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: ORARIO E PRESENTAZIONE

Oggi martedì 20 agosto è di nuovo un giorno dedicato ai risultati Champions League: i turni preliminari estivi vivono giorni decisivi, perché la Champions League 2019-2020 tra oggi e domani propone l’andata dei playoff, l’ultimo scoglio verso l’accesso ai gruppi per chi è dovuto scendere in campo già in questa fase. L’Italia non è interessata: avremo Juventus, Napoli, Inter e l’attesa debuttante Atalanta ma per tutte le formazioni dei campionati più forti, a partire dai detentori del Liverpool, la Champions League comincerà solamente verso metà settembre nella fase a gironi. Tornando all’oggi, siamo all’andata dei playoff e saranno tre le partite in programma nelle prossime ore, ricordiamo il calendario espresso in orari italiani. Il fischio d’inizio sarà comunque in contemporanea, per tutti gli incontri alle ore 21.00: in quel momento inizieranno Apoel Nicosia-Ajax, Cluj-Slavia Praga e LASK Linz-Bruges.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: IL CALENDARIO DEL TORNEO

Nelle prossime ore dunque scopriremo i risultati Champions League per queste partite d’andata dei playoff, atto culminante della lunga estate della Champions League. Tra oggi e domani si giocano sei partite, perché altrettanti sono i posti in palio per completare il lotto delle 32 partecipanti, dal momento che 26 squadre sono state ammesse immediatamente alla fase a gironi. I verdetti naturalmente arriveranno solamente settimana prossima, al termine delle partite di ritorno che si disputeranno a giorni invertiti (le squadre in campo oggi saranno protagoniste al mercoledì). Settimana prossima sarà dunque decisiva e inizierà a sentire coinvolte anche le altre 26 squadre: infatti a quel punto l’elenco delle partecipanti alla fase a gironi della Champions League 2019-2020 sarà completo e il 29 agosto a Monaco ci sarà il sorteggio dei gironi. Facciamo allora un piccolo salto in avanti ricordando pure le date delle sei giornate dei gironi: 17-18 settembre, 1-2 ottobre, 22-23 ottobre, 5-6 novembre, 26-27 novembre e 10-11 dicembre. Chi delle squadre dei playoff ci sarà?

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA PLAYOFF

RISULTATO FINALE Apoel Nicosia-Ajax 0-0
RISULTATO FINALE Cluj-Slavia Praga 0-1 – 28′ Masopust
RISULTATO FINALE LASK Linz-Bruges 0-1 – 10′ rig. Vanaken

© RIPRODUZIONE RISERVATA