RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE/ Diretta gol live score: tris Lewandowski

- Mauro Mantegazza

Risultati Champions League, diretta gol live score delle due partite in programma oggi martedì 25 febbraio per gli ottavi: c’è Napoli Barcellona.

champions league
La Champions League, immagine di repertorio (LaPresse)

Terminata l’andata degli ottavi di finale allo stadio San Paolo. Napoli e Barcellona pareggiando 1-1, rimpianti per i partenopei per qualche occasione sprecata ma orgoglio per la vigorosa prestazione contro una delle formazioni favorite della Champions. Nel finale espulso Vidal che mancherà a Setien nel match di ritorno assieme a Busquets, in diffida e ammonito. Non c’è stata storia invece nell’altro match a Stamford Bridge, 0-3 per il Bayern Monaco in casa del Chelsea con i bavaresi che hanno chiuso il match con una cavalcata travolgente di Alphonso Davies, che ha servito l’assist perfetto a Robert Lewandowski. Un’espulsione nel finale anche a Londra, il VAR punisce col rosso una manata di Marcos Alonso, ma il Bayern dopo un risultato del genere sembra comunque già ai quarti a prescindere da chi scenderà in campo nel match di ritorno. (agg. di Fabio Belli)

PARI BARCA, FUGA BAYERN

Il Napoli riparte attentamente nel secondo tempo, ma perde Mertens per infortunio, sostituito da Milik, e al primo affondo il Barcellona lo punisce: Semedo al 12′ scappa al fuorigioco partenopeo e serve un comodo assist per Griezmann, che non può esimersi dal realizzare l’1-1. Il Napoli però spreca una grande chance per riportarsi in vantaggio, con Callejon che calcia addosso al portiere a tu per tu con Ter Stegen. A Stamford Bridge il Bayern Monaco passa a condurre 0-2 in casa del Chelsea. Decisivo il micidiale uno-due siglato al 6′ e al 9′ della ripresa da Serge Gnabry, che sfrutta due assist di Lewandowski e punisce Caballero, cambiando completamente l’inerzia della partita con la squadra di Lampard che sembra aver perso l’incisività del primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

MERTENS DA URLO!

Alla mezz’ora del primo tempo si è sbloccato il risultato allo stadio San Paolo, con Dries Mertens che ha piazzato una traiettoria perfetta sotto l’incrocio dei pali, imparabile per Ter Stegen, che ha permesso al Napoli di chiudere in vantaggio il primo tempo contro il Barcellona. I catalani hanno costantemente tenuto in mano il pallino del gioco ma la difesa del Napoli è stata perfetta ed i partenopei anzi hanno anche sfiorato il raddoppio con Manolas. 0-0 a Stamford Bridge tra Chelsea e Bayern Monaco, i tedeschi ancora pericolosi con Thomas Muller, ma anche il Chelsea si è affacciato in avanti con le accelerazioni di Mount e un tentativo di Marcos Alonso che è stato prontamente neutralizzato da Neuer. (agg. di Fabio Belli)

INIZIO GUARDINGO

Partenza guardinga su entrambi i campi, al San Paolo e a Stamford Bridge risultato ancora sullo 0-0 a metà dei rispettivi primi tempi. Avarissima di emozioni la sfida a Napoli, con pochissime occasioni da gol, un sinistro di Messi che finisce di molto a lato, un affondo di Callejon che non porta frutti alla squadra allenata da Gattuso. Copione prevedibile col Napoli raccolto in difesa e il Barcellona concentrato sul possesso palla. Più vivace la sfida a Londra, due buone occasioni per il Bayern Monaco con Coman che calcia d’un soffio a lato e Lewandowski che trova una grande risposta del portiere avversario, Caballero. Il Chelsea risponde con un colpo di testa di Giroud che a sua volta trova pronto Neuer tra i pali della porta bavarese. (agg. di Fabio Belli)

SI GIOCA A NAPOLI E LONDRA

Pochissimi minuti al via di Chelsea Bayern Monaco e Napoli Barcellona, le due partite che comporranno il quadro dei risultati Champions League per quanto riguarda stasera. Dobbiamo ricordare che queste due sfide saranno le ultime a vivere il match di ritorno: infatti naturalmente saranno collocate nella seconda settimana come già ora all’andata, inoltre ci sarà l’inversione dei giorni e di conseguenza al Camp Nou e all’Allianz Arena si giocherà solamente mercoledì 18 marzo, mentre il giorno prima scenderà in campo la Juventus e l’Atalanta giocherà già la settimana precedente. Con i precedenti ai quali abbiamo prima accennato, verrebbe da dire che con il Barcellona di mezzo la partita d’andata conta poco, ma naturalmente non è così: Napoli e Chelsea si giocano davanti al pubblico amico una bella fetta delle speranze di qualificazione ai quarti di finale, mentre Bayern Monaco e Barcellona cercheranno di mettere già in trasferta la strada in discesa. Che cosa dunque potrà succedere questa sera? Saranno naturalmente i campi a darci la risposta: si comincia a giocare, lo spettacolo inizia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE GRANDI RIMONTE

Qualche parola in più sul Barcellona in sede di presentazione dei risultati Champions League attesi dalle due partite di questa sera. Negli ultimi anni infatti i catalani sono stati protagonisti di alcune delle sfide più clamorose nella fase decisiva della ‘Coppa dalle grandi orecchie’. Quando si pensa a partite ricchissime di emozioni e di colpi di scena, con capovolgimenti anche incredibili nello spazio di pochi minuti, si pensa appunto al Barcellona. In positivo per i blaugrana ci fu la sfida contro il Paris Saint Germain del 2017: successo francese per 4-0 all’andata al Parco dei Principi, ribaltato però dal 6-1 blaugrana al Camp Nou che diede la qualificazione al Barcellona solo nei minuti di recupero. Nel 2018 e 2019 invece è stato il Barcellona a subire due rimonte. A Roma tutti ricordano quello che successe due anni fa: al Camp Nou vittoria per 4-1 dei padroni di casa all’andata, ribaltata dal leggendario 3-0 della Roma di Eusebio Di Francesco nel match di ritorno. Infine l’anno scorso la semifinale contro il Liverpool, con vittoria del Barcellona per 3-0 all’andata e 4-0 Reds al ritorno ad Anfield. Avremo emozioni di questo tipo pure contro il Napoli? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: LE SUGGESTIONI DEGLI OTTAVI

Presentando i risultati Champions League per le partite in programma stasera, è giusto ricordare che Chelsea Bayern Monaco e Napoli Barcellona ci regaleranno alcune suggestioni davvero particolari. Per quanto riguarda la sfida del San Paolo, il merito sarà soprattutto di un numero 10 argentino nella “casa” del suo più illustre predecessore: Leo Messi a Napoli infatti giocherà nello stadio che fu di Diego Armando Maradona e questo elemento naturalmente regalerà ulteriore fascino alla sfida tra Napoli e Barcellona, nel segno della classe e della fantasia. La partita tra Chelsea e Bayern Monaco invece ci riporta alla mente l’incredibile finale del 2012 proprio fra queste due squadre all’Allianz Arena di Monaco, dove tutto sembrava pronto per un trionfo dei padroni di casa del Bayern. Tuttavia il gol del pareggio firmato da Didier Drogba e poi i calci di rigore scrissero un altro epilogo, il più dolce nella storia del Chelsea (unica Champions League per loro) mentre per il Bayern forse anche peggiore della finale del 1999 persa contro il Manchester United con due gol incassati nel recupero. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE PARTITE DI MARTEDì 25 FEBBRAIO

Oggi, martedì 25 febbraio, tornano protagonisti i risultati Champions League perché con una nuova serata di grande calcio si apre la seconda settimana dell’andata degli ottavi di finale. Il sorteggio effettuato a dicembre ha determinato gli accoppiamenti per questi ottavi e c’è da dire che oggi ci attenderanno due partite davvero di grande fascino per riprendere il discorso che avevamo lasciato in sospeso mercoledì scorso, considerando che la formula ormai consolidata negli anni divide le partite degli ottavi su due settimane distinte sia all’andata sia al ritorno. Ricordiamo dunque adesso subito quali saranno le due partite che stasera arricchiranno il quadro dei risultati Champions League appunto per l’andata degli ottavi: alle ore 21.00 avranno inizio Chelsea Bayern Monaco e Napoli Barcellona. Queste partite poi saranno nel secondo “turno” anche al ritorno, dunque per i verdetti dovremo aspettare ben tre settimane, ma di certo questa sarà una serata da non perdere e naturalmente il destino nella Champions League 2019-2020 delle quattro squadre coinvolte inizierà già a compiersi stasera.

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE: RIFLETTORI SUL NAPOLI

Spendiamo adesso qualche parola in più sul Napoli presentando i risultati Champions League per le partite di stasera, dal momento che il match del San Paolo contro il Barcellona è naturalmente molto atteso in città fin dal momento del sorteggio. A dicembre francamente si pensava che i partenopei avessero speranze tendenti allo zero contro i blaugrana, considerando anche il momento difficilissimo che stava vivendo (pure fuori dal campo) la società di Aurelio De Laurentiis. Nei due mesi abbondanti che sono passati da allora, tuttavia, è successo di tutto anche a Barcellona: il confronto resta evidentemente complicato, ma quella che sembrava una missione impossibile potrebbe invece essere fattibile, a patto naturalmente di sfruttare a fondo il fattore campo oggi. In fondo a Napoli è caduto per due volte anche il Liverpool di Jurgen Klopp: anche Leo Messi e compagni dunque faranno bene a stare molto attenti…

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA OTTAVI

FINALE Chelsea Bayern Monaco 0-3 (51′ Gnabry, 54′ Gnabry, 76′ Lewandowski)

FINALE Napoli Barcellona 1-1 (30′ Mertens (N), 57′ Griezmann (B))

© RIPRODUZIONE RISERVATA