ULTIME NOTIZIE/ Ultim’ora di oggi. Conte “Autonomia, basta insulti!” (21 luglio 2019)

- Dario D'Angelo

Ultime notizie, ultim’ora di oggi. La lettera al Corriere del premier Conte sulla querelle per l’Autonomia (21 luglio 2019)

manovra 2020
Il premier Giuseppe Conte (LaPresse)

Lettera aperta del premier Giuseppe Conte, al Corriere della Sera. Il presidente del consiglio si è rivolto ai cittadini della Lombardia e del Veneto, rivendicando con fermezza il lavoro del governo sulla questione Autonomia: “Basta con gli insulti – spiega il massimo rappresentante dell’esecutivo – serve rispetto, ed è ingeneroso sostenere che il governo è poco attento alle richieste delle Regioni”. Conte afferma di essere pronto ad incontrare i due governatori, leggasi Zaia e Fontana, aggiungendo che l’Autonomia “non è una bandiera regionale da sventolare, ma una riforma che farà bene a voi e all’Italia intera. Reputo a dir poco ingeneroso – aggiunge e ribadisce – sostenere che siamo poco attenti alle vostre sensibilità. Le vostre richieste stanno a cuore anche a noi. Come pure ci sta a cuore la sorte dei restanti 45 milioni di cittadini italiani”. Il presidente del consiglio pretende che le dichiarazioni che cadono nell’insulto terminino il prima possibile, “tanto più inaccettabili – aggiunge – in quanto pronunciate da rappresentanti istituzionali e rivolte a rappresentanti istituzionali”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, Ilaria Occhini, morta la nota attrice

E’ morta Ilaria Occhini. L’attrice italiana originaria di Firenze, si è spenta quest’oggi all’età di 85 anni. Conosciuta al grande pubblico soprattutto per il ruolo di Andreina nella fiction di Rai Uno, “Provaci ancora prof”, la Occhini ha ottenuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti nel corso della sua lunghissima carriera, fra cui il “David di Donatello” nel 2008 per Mine vaganti, e il “Nastro d’Argento” nel 1992 come miglior attrice non protagonista nel film “Benvenuti in casa Gori”. Sposata da più di cinquant’anni con lo scrittore Raffaele La Capria, i due hanno avuto una figlia, Alexandra, che ha affiancato la Occhini a portare avanti l’azienda agricola di famiglia sulle colline di Arezzo. Oltre alle numerose recitazioni in film per il cinema, il piccolo schermo e a teatro, l’attrice fiorentina è stata anche molto attiva in politica, candidandosi alle elezioni nazionali del 1987, nonché a quelle Europee del 2004, e di nuovo nel 2008 per la tornata elettorale del Bel Paese: nei primi due casi era candidata del Partito Radicale, mentre nell’ultimo, per “Pro Life” di Giuliano Ferrara. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie, Luca Parmitano nello Spazio

Ultime notizie: acque ancora agitate all’interno della maggioranza di Governo in attesa di un vertice in programma nei prossimi giorni. Luigi Di Maio sembra escludere la crisi con dichiarazioni concilianti verso Matteo Salvini:”Dobbiamo andare avanti, anche discutendo. L’alleanza con la Lega deve proseguire”. Il Premier Conte esclude comunque l’ipotesi di un rimpasto e sulle autonomie sono stati fatti passi in avanti:”Io lavoro – chiosa il Presidente del Consiglio – non vivacchio”. Infuriati invece i Governatori di Lombardia e Veneto:”Così sulle autonomie regionali si torna indietro, non possiamo accettarlo”, dicono Fontana e Zaia.

Ultime notizie: Moon Day, Luca Parmitano nello Spazio

Cinquanta anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna. Oggi Moon Day con festeggiamenti dell’importante ricorrenza in tutto il mondo. Proprio in occasione di questo anniversario l’astronauta italiano Luca Parmitano è decollato con la navetta Soyuz per il suo secondo viaggio tra le stelle. Rimarrà in orbita per sei mesi sulla Stazione Spaziale insieme a due colleghi: uno statunitense ed un russo per la missione “Beyond”.

Ultime notizie, caso Orlandi: ritrovate migliaia di ossa nel Cimitero Teutonico

Nel Cimitero Teutonico in Vaticano sono state ispezionate due botole per cercare i resti di Emanuela Orlandi. Trovate migliaia di ossa, adesso partono le verifiche che potrebbero avere dei tempi piuttosto lunghi. Si cercano conferme come il DNA della ragazza. Il genetista della famiglia Orlandi, Giorgio Portera, all’uscita dal sepolcreto ha rivelato: “Non ci aspettavamo di trovare così tante ossa. Oggi ne sono state recuperate migliaia, dunque si ipotizza la presenza di decine di persone. Sono ossa piccole e grandi, soprattutto ossa craniche che sono riconducibili a soggetti adulti e più giovani

Ultime notizie, morto Francesco Saverio Borrelli

E’ morto a Milano Francesco Saverio Borrelli, ex capo del pool di Mani Pulite e autentico simbolo della famosa inchiesta Tangentopoli. Il magistrato 89 anni e si trovava ricoverato da due settimane nell’hospice Floriani dell’Istituto dei Tumori di Milano. Cordoglio del Capo dello Stato Mattarella, che in comunicato diramato dal Quirinale ha parlato di Borrelli come di un “magistrato di altissimo valore, impegnato per l’affermazione della supremazia e del rispetto della legge, che ha servito con fedeltà la Repubblica”.

Ultime notizie, Iran sequestra petroliera britannica

Sale la tensione nello stretto di Hormuz, dopo il sequestro di una petroliera britannica da parte dei pasdaran, le Guardie Rivoluzionarie iraniane. Il ministro degli Esteri inglese, Jermy Hunt, ha ammonito l’Iran:”Ha imboccato una strada pericolosa, siamo obbligati a reagire”. Il muro contro muro tra Iran e Occidente comincia a preoccupare seriamente, con Donald Trump che ha avvisato Teheran di non continuare nelle provocazioni.

Ultime notizie, i funerali di De Crescenzo

A Napoli presso la Basilica di Santa Chiara la commozione dei concittadini e di alcuni volti noti al grande pubblico, per i funerali di Luciano De Crescenzo. In migliaia per l’ultimo saluto al regista e filoso, con immancabile siparietto dell’amico Renzo Arbore che ha provato a ricordarlo con un sorriso.

Ultime notizie, Inter battuta dal Manchester United

La nuova Inter di Antonio Conte inizia con una sconfitta. Con una condizione fisica approssimativa e l’attacco “spuntato” per l’assenza di Lautaro Martinez i nerazzurri cedono al Manchester United 1-0. “C’è molto da lavorare – ha commentato l’allenatore – rimaniamo in attesa di nuovi acquisti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA