AUTORI / Andrea Caspani

Andrea Caspani, nato a Milano nel 1953, si è laureato in Filosofia all’Università Cattolica di Milano ed è docente Storia e Filosofia nel Liceo classico statale G. Carducci di Milano. È direttore della rivista Linea Tempo. Itinerari di ricerca storica e letteraria. Ha svolto per vari anni il coordinamento del tirocinio e il laboratorio di didattica della storia per le SSIS. Ha pubblicato vari studi di storia, soprattutto moderna e contemporanea, fra cui Memoria storica e insegnamento della storia (2003); La storia italiana: una questione d’identità (2005). Ha curato la mostra storica Testimoni della verità nell’Italia in guerra. La resistenza cancellata (2007). Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI

STORIA/ La "tigre di carta" del negazionismo

La polemica sulla remissione della scomunica ai vescovi lefebvriani e sulle dichiarazioni negazioniste del vescovo Williamson è ormai superata per quanto riguarda gli aspetti ecclesiali, grazie alle sapienti puntualizzazioni del Papa. Sul piano culturale, spiega ANDREA CASPANI, continua però ad aleggiare un “fantasma”, il problema, cioè, del valore storico del negazionismo in rapporto alla Shoah