Dossier / LE BOTTEGHE DELL'INSEGNARE

Le BOTTEGHE DELL'INSEGNARE sono una sezione di LIBERTÀ DI EDUCAZIONE, quaderni, rivista di didattica, cultura e politica scolastica. La rivista è stata fondata nell’autunno del 1976 per opera di giovani insegnanti, desiderosi di vivere la  scuola e la professione da protagonisti. Così scrive uno dei fondatori della rivista ricordando quei mesi: «Dall’intensa esperienza di comunità vissuta nelle scuole e nelle università, era nato un popolo di giovani-adulti che si affacciava alla vita della famiglia, della professione, degli interessi e dei problemi culturali e sociali con una grande volontà di 'presenza'. Una sola parola catalizzava tutta l’esperienza del passato, fondava il presente e metteva in posizione creativa nei confronti del futuro: la parola educazione».