Chi è Jaan Roose, primo ad attraversare lo Stretto di Messina su slackline/ La caduta ad un passo dal record

- Valerio Beck

Jaan Roose, slackliner estone, è riuscito nell’impresa di attraversare lo Stretto di Messina: sfuma però l’ingresso nel Guinness dei Primati a causa di una caduta.

jaan roose SCREENSHOT 2024 640x300 Jaan Roose, slackliner (32) estone. (Foto: Web)

Quest’oggi si è conclusa una vera e propria impresa, seppur con un esito dolceamaro per il protagonista in questione: Jaan Roose, noto e talentuoso slackliner estone di 32 anni, è riuscito ad essere il primo ad attraversare lo Stretto di Messina in equilibrio su una fune. L’atleta ha compiuto il tutto poggiando unicamente su due centimetri di spessore e posto a ben 200 metri di altezza; un’esperienza quasi surreale partita da Santa Trada a Villa San Giovanni e fino al Pilone di Messina.

Jaan Roose, come riporta Il Mattino, è riuscito nell’impresa di essere il primo uomo ad attraversare lo Stretto di Messina su una fune – slackline in gergo – ma purtroppo per il record nulla da fare. O meglio; l’atleta della Redbull è effettivamente riuscito a superare la soglia precedente di 2710 metri, fermandosi a 3646. Purtroppo però, a 80 metri dal traguardo, una caduta ha invalidato il record e dunque non potrà essere inserito all’interno del Guinness dei Primati.

Jaan Roose, alla scoperta del ‘funambolo’ della slackline

Per Jaan Roose, sfumato il record nonostante l’impresa di attraversare lo Stretto di Messina sia praticamente riuscita, non è da escludere la possibilità di un nuovo tentativo al fine di avere un attestato storico di quanto compiuto già oggi salvo l’inconveniente della caduta ad un passo dal traguardo. Ma chi è Jaan Roose? Parliamo di una atleta 32enne proveniente dall’Estonia e che per ben 3 volte si è laureato campione del mondo di slacklining, disciplina sportiva che prevede appunto le traversate in equilibrio.

Diverse sono le imprese compiute nel tempo da Jaan Roose; lo slackliner è riuscito a visitare l’intera capitale della Bosnia ad oltre 100 metri di altezza. Ma non solo; nel 2022 ha destato la meraviglia degli appassionati riuscendo a valicare la valle di Bozzhira nella regione di Mangystau in Kazakistan.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie