FORZA ITALIA ELETTI CALABRIA/ Elezioni, preferenze e seggi: i 5 consiglieri regionali

- Carmine Massimo Balsamo

Forza Italia Eletti Elezioni Regionali Calabria 2020: preferenze e seggi, i 5 consiglieri nel nuovo Consiglio Regionale, tutti i nomi

eletti forza italia elezioni regionali calabria
Silvio Berlusconi (LaPresse)

Lo spoglio è terminato e i risultati sono finalmente definitivi: Forza Italia a sostegno di Jole Santelli diventa il primo partito della coalizione al 12,34%, secondo in tutta la Regione Calabria dopo il Partito Democratico (sceso al 15% con Pippo Callipo). A fronte dei risultati delle Elezioni Regionali, la lista di Silvio Berlusconi ottiene 5 seggi, che possono essere contati come 9 di “influenza Forza Italia” essendo stati eletti anche 2 consiglieri con la lista Jole Santelli e 2 con la Casa delle Libertà. Ebbene, sul fronte preferenze e seggi, a conquistare il posto nel nuovo Consiglio Regionale di Calabria per Forza Italia sono Gianluca Gallo (12053) e Antonio De Caprio (3782) per la Circoscrizione Nord, Domenico Tallini con 8009 preferenze nella Circoscrizione Centro e 2 altri seggi con Giovanni Arruzzolo (8649 voti) e Mimmo Giannetta (6483) per la Circoscrizione Sud. La lista di Jole Santelli prende poi 2 seggi – Pierluigi Caputo (a Cosenza) e Vito Pitaro – mentre la lista Casa delle Libertà fa eleggere Baldo Esposito (Catanzaro) e Giacomo Crinò (Reggio Calabria). (agg. di Niccolò Magnani)

Elezioni Regionali 2020: Emilia Romagna (diretta); Calabria (diretta) – sondaggi e flussi di voto – Eletti Emilia Romagna (PdLegaM5sFI) – Eletti Calabria (PdLegaM5s – Jole SantelliUdcFdI)

SEGGI E PREFERENZE FORZA ITALIA

Lo scrutinio dei voti per le elezioni regionali 2020 in Calabria è quasi ultimato. Quando sono state ultimate le operazioni in 2.335 sezioni su 2.420, Forza Italia si sta confermando secondo partito in regione con il 12,4%, contro il 15,2% del Pd e il 12,2% della Lega. In attesa di sapere quanti seggi potrà avere il partito di Silvio Berlusconi, può essere utile andare a legge i nomi dei candidati più votati tra gli azzurri nelle tre Circoscrizioni. In quella Nord Gianluca Gallo è nettamente in testa (9.412 preferenze) su Antonio De Caprio (3.310) e Carmelo Salerno (2.590). Nella Circoscrizione Centro Domenico Tallini è avanti con 5.727 voti davanti a Frank Mario Santacroce (3.828) e Pietro Matacera (2.063). Nella Circoscrizione Sud, invece, il candidato di Forza Italia che ha ricevuto più preferenze è Giovanni Arruzzolo (8.466), davanti a Domenico Giannetta (6.245) e Giuseppe Raffa (4.964). (aggiornamento di Bruno Zampetti).

FORZA ITALIA SECONDO PARTITO IN CALABRIA

I risultati delle elezioni regionali 2020 in Calabria sembrano sorridere a Forza Italia, visto che Jole Santelli ha battuto la concorrenza di Filippo Callipo e il partito di Silvio Berlusconi risulta essere quello più votato nella coalizione di centrodestra. Ancora il dato non è definitivo (1.984 sezioni su 2.420), ma Forza Italia è dato al 12,5%, mentre la Lega si attesta al 12,2%. Il Partito democratico resta più avanti, al 15,7%. Solo nella Circoscrizione Centro Forza Italia (9,9%) viene battuta dalla Lega (15,5%). Nelle province di Catanzaro, Vibo Valentia e Crotone, quindi, gli azzurri non risultano essere il primo partito della coalizione del centrodestra, a differenza di quanto avviene nelle province di Cosenza e Reggio Calabria. Sarà poi interessante andare a scoprire i nomi degli eletti al Consiglio regionale, una volta che i risultati saranno più consolidati. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

I CANDIDATI FORZISTI

Eletti Forza Italia alle elezioni regionali in Calabria 2020, chi e quanti saranno i consiglieri azzurri? Sei anni dopo la debacle di Wanda Ferro, sconfitta nettamente dal candidato dem Mario Oliverio, il Centrodestra torna competitivo e potrebbe impossessarsi di una regione importante nello scacchiere del Meridione con la candidata Jole Santelli. La Lega traina la coalizione, ma Silvio Berlusconi può fare affidamento ad una buona porzione di fedelissimi al Sud ed è pronto a raccogliere un dato superiore rispetto alla media nazionale. Scopriamo ora chi sono i candidati forzisti, partiamo dalla Circoscrizione Centro: Ernesto Calabretta, Antonio Daffinà, Francesco De Sarro, Rosario Lostumbo, Pietro Matacera, Maria Grazia Pianura, Frank Mario Santacroce, Domenico Tallini. Passiamo ora ai candidati della Circoscrizione Nord: Gianluca Gallo, Antonio De Caprio, Luigi De Rose (detto Luigino), Basilio Ferrari, Maurizio Nicolai, Antonio Russo, Carmelo Salerno, Michelangelo Spataro, Yole Sposato. Infine, i candidati della Circoscrizione Sud: Giuseppe Pedà, Domenico Giannetta, Giovanni Arruzzolo, Candeloro Imbalzano, Giuseppe Romeo, Giuseppe Raffa, Anna Bellantoni.

ELETTI FORZA ITALIA ELEZIONI REGIONALI CALABRIA, I DATI DEL 2014

Alle elezioni regionali del 2014 Forza Italia si impose come secondo partito della Calabria dietro al Partito Democratico: gli azzurri di Silvi Berlusconi raccolsero il 12,27% per un totale di oltre 96 mila voti. Un dato che consentì ai forzisti di ottenere cinque seggi in Consiglio regionale. Ecco gli eletti di Forza Italia: alle scorse elezioni regionali in Calabria: Fausto Orsomarso 7.872 voti (circoscrizione Nord), Giuseppe Morrone 7.211 voti (circoscrizione Nord), Mimmo Tallini 9.929 voti (circoscrizione Centro), Nazzareno Salerno 8.980 voti (circoscrizione Centro), Alessandro Nicolò 7.046 voti (circoscrizione Sud). Non ci resta che attendere i risultati di queste elezioni, senza dimenticare che non è mai possibile escludere sorprese e Forza Italia lo sa bene: nel 2014 non furono eletti pezzi grossi del mondo azzurro, dati pressoché per certi pre-voto. Parliamo ad esempio dell’assessore uscente Giacomo Mancini oppure del consigliere regionale Piero Chiappetta, nonché del big Ennio Morrone. Insomma, ne vedremo delle belle…

© RIPRODUZIONE RISERVATA