Articoli 2008 di Vaticano

VANGELI/ Socci: ecco la mia indagine, svolta al lume della ragione

In un periodo in cui sembra essere tornata di “moda” la figura di Cristo, oggetto di speculazioni storiche, filosofiche e addirittura giornalistiche che ultimamente sembrano, a vedere le numerose pubblicazioni in commercio, appannaggio dei maîtres à penser del laicismo, c’è chi, con indubbia onestà, propone la sua personale e rigorosa “indagine”

REVISIONISMO/ Napolitano: da Fini parole sorprendenti, sul razzismo nazista la Chiesa si schierò pubblicamente

A seguito delle discusse parole del presidente della Camera Gianfranco Fini a proposito del ruolo della Chiesa Cattolica nei confronti delle leggi razziali MATTEO LUIGI NAPOLITANO spiega l’esistenza di una vasta documentazione storica che scagiona completamente qualsivoglia accusa di colpevole silenzio da parte della Santa Sede

ANNO ZERO/ Santoro, Luxuria, l'Isola, il Re nudo: ingredienti stonati di un reality di sinistra

Nel salotto di Santoro la sinistra pone i suoi interrogativi. Non sulla manovra economica, non sul problema del rapporto tra magistratura e politica e nemmeno su come ricompattarsi, riorganizzarsi e combattere le battaglie sociali e politiche. Niente di tutto questo. Nel laboratorio avanzato della tv di sinistra si parla di Vladimir Luxuria e dei reality MASSIMO BERNARDINI ci racconta la cronaca di una serata "buttata"...

STORIA/ Gramsci, l'enigma del figlio prediletto ma scomodo del PCI

Il fondatore del PCI si sarebbe convertito in punto di morte. È quanto ha affermato mons. Luigi de Magistris propenitenziere emerito del Vaticano nonché conterraneo del pensatore alerese. Oltre al grande scalpore della notizia, restano molti dubbi. Ma una cosa è certa, Antonio Gramsci da un certo punto della sua vita in poi cambiò radicalmente alcune sue convinzioni politiche e morali. GIANCARLO LEHNER, storico e giornalista, studioso del comunismo e biografo di Gramsci esprime la propria opinione

IRAQ/ Cervellera: due sorelle uccise perché cristiane in una lotta per il potere che miete sempre le solite vittime

Donne, cristiane, cattoliche e coinvolte in un lavoro di amministrazione politica. Quanto basta per avere una vita difficile, se non impossibile, nella città di Mosul, a nord dell'Irak, da anni martoriata da lotte intestine religiose e di potere. Lamia e Walàa sono state assassinate da un manipolo di ragazzini, lasciando i genitori e un fratello. L'ennesimo caso di una famiglia distrutta perché non sottomessa all'islam

ELUANA/ Io, laico, in lotta per difendere la dignità della vita

Mentre è attesa per oggi la sentenza sul caso Eluana Englaro, FULVIO DE NIGRIS racconta la sua storia a ilsussidiario.net: il dramma della perdita del figlio Luca, gravemente malato dalla nascita, e in seguito la decisione di creare strutture per i disabili gravi, in coma o stato vegetativo. Da questa esperienza un giudizio chiaro: la dignità della vita non dipende dalla qualità, ma è un valore assoluto da difendere sempre. Inaccettabile dunque, per De Nigris, lasciar morire di fame e di sete una persona, come potrebbe accadere ad Eluana. VOTA IL SONDAGGIO.

DARWIN/ La par condicio lasciamola alla politica, scienza e fede cerchino la verità

Sui media si dà voce equilibrata (?) ai due punti di vista, come a evitare il rischio di una presa di posizione. Eppure, a conti fatti, sembra che l'apertura mentale prodotta dalle riflessioni espresse negli atti del convegno su Darwin, produca assai più interrogativi e ricerche rispetto a quegli scienziati che vogliono ingabbiare la realtà esclusivamente in schematismi matematico empirici

POLEMICA/ Quei pregiudizi infondati contro Pio XII

In seguito al disappunto del rabbino Shear Cohen, primo appartenente a un'altra religione a partecipare a un Sinodo cattolico, per le posizioni della Chiesa nei confronti di papa Pacelli si sono moltiplicate le polemiche intorno alla figura del Pontefice. LUCIANO GARIBALDI spiega perché si tratta soltanto di pregiudizi infondati

Siri e la modernità: spunti per una nuova riflessione

Il card. Giuseppe Siri (1906 – 1989) è appena stato ricordato in un convegno nazionale a Genova (12-13 settembre). Un’occasione per riflettere sulla figura dell’alto prelato genovese, definito, secondo l’espressione del suo biografo Benny Lai, il “papa non eletto”

Camadini: l’insegnamento di Paolo VI? L’educazione come motore della società

Il presidente dell’Istituto Paolo VI GIUSEPPE CAMADINI racconta a ilsussidiario.net l’importanza di un’integrale formazione cattolica, che ha caratterizzato una generazione di uomini impegnati nella società e cresciuti all’ombra del magistero di Papa Montini. Leggi anche l'intervista al direttore dell'Osservatore Romano GIOVANNI MARIA VIAN, e la prefazione di LUIGI GIUSSANI al libro di Andrea Tornielli Paolo VI, il timoniere del Concilio

PAOLO VI/ Vian: Montini non volle essere nient'altro che un testimone di Cristo

A trent’anni dalla scomparsa di Paolo VI, il direttore dell’Osservatore Romano GIOVANNI MARIA VIAN traccia per ilsussidiario.net un ritratto dell’uomo Giovanni Battista Montini, e dei travagli che attraversarono il suo pontificato, dal Concilio Vaticano II al caso Moro. Leggi la prefazione di LUIGI GIUSSANI al libro di Andrea Tornielli Paolo VI, il timoniere del Concilio

LIBRO/ Il mercato dei diritti: un gioco rischioso per tutti

Il traffico dei diritti insaziabili è un volume che propone un approccio originale e provocatorio al tema dei nuovi diritti umani. Si tratta di un punto di vista che emerge da un dialogo serrato dove si confrontano, tra gli altri, giuristi come Augusto Barbera, Mary Ann Glendon, Paolo Carozza, Paolo Grossi; filosofi come Rocco Buttiglione e Francesco Gentile; politologi come Lorenzo Ornaghi

Vittadini: L'Europa si muova per un seggio unico all'Onu

ilsussidiario.net dedica un focus alla bocciatura da parte dell’Irlanda del Trattato di Lisbona. Leggi l'articolo di GIORGIO VITTADINI pubblicato da Il Giornale. Ripercorri i punti essenziali della vicenda con  SANTE POLLASTRO. Leggi l'analisi di JOHN WATERS (english version), editorialista dell’Irish Times, e del vicepresidente del Parlamento europeo MARIO MAURO. Leggi infine il contributo di PAOLO GHEDA (Direttore del Centro Studi Storici “Ettore Passerin d’Entrèves” dell'Università della Valle d'Aosta).

Bush in Vaticano dal Papa: un’udienza "fuori dagli schemi"

L’incontro di stamattina tra il presidente degli Stati Uniti e Benedetto XVI è avvenuto al di fuori del protocollo che caratterizza appuntamenti di questo genere. Al termine dei trenta minuti di faccia a faccia, passeggiata nei Giardini Vaticani. Leggi l'intervista al direttore del Tg1 GIANNI RIOTTA sul significato della visita di Bush in Italia e guarda il VIDEO DELL'INTERVISTA AL PRESIDENTE USA AL TG1

Stefano Folli: questo governo saprà superare le vecchie categorie del clericalismo e del laicismo

L’editorialista de Il Sole 24 Ore STEFANO FOLLI (ascolta l'Mp3) commenta per ilsussidiario.net l’incontro avvenuto ieri tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e Papa Benedetto XVI, un evento che può segnare un nuovo percorso nella politica italiana. Leggi anche l’intervista al vaticanista dell’Espresso SANDRO MAGISTER, e l’intervento di GIORGIO VITTADINI, sul ruolo dei cattolici in politica

VERTICE FAO/ Il messaggio del Papa ai leader mondiali: contro la fame tutelate la persona per favorire la solidarietà

Ieri al summit della Fao sono risuonate le parole del Pontefice sulle sfide aperte da una globalizzazione che non si dimentichi dell'uomo. Ilsussidiario.net ha chiesto al vaticanista de Il Giornale ANDREA TORNIELLI di commentarle. Raccogliamo anche il commento sul vertice del Sottosegretario agli Esteri ALFREDO MANTICA, un intervento del Prorettore dell’Università Cattolica di Milano LUIGI CAMPIGLIO e del docente di sociologia all’Università Cattolica di Milano GIANCARLO ROVATI. All’interno i precedenti interventi raccolti nel Dossier Emergenza Cibo

EMERGENZA CIBO/ Al via il vertice Fao di Roma. Benedetto XVI: occorre globalizzare la solidarietà

È iniziato a Roma il summit dell’organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura delle Nazioni Unite. La recente crescita dei prezzi dei beni alimentari potrebbe portare all’aumento delle attuali 820 milioni di persone che soffrono la fame. Leggi l'approfondimento di GIANCARLO ROVATI, docente di sociologia all'Università Cattolica di Milano. All'interno i precedenti contributi sul tema raccolti nel Dossier Emergenza Cibo a cura de ilsussidiario.net

Il Sessantotto che si racconta

Mitologia pro o mitologia versus il Sessantotto, quel che è certo che la realtà è stata ben più complessa. Né la generazione di quegli anni né l'ideologia si può ricondurre ad unum. Che cosa voleva dire essere un ventenne in periodo di fascino e confusione tali...

Senza sussidiarietà non esiste libertà

Come ha detto Benedetto XVI all’ultima Sessione Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze sociali, non si può parlare di libertà senza parlare di sussidiarietà. Essa non è altro che l’espressione del naturale desiderio umano di autogoverno. Ne tengano conto i responsabili del bene comune

È il momento giusto per il Papa in America

Il punto più importante della visita americana del Papa è stimolare i fedeli cattolici negli Stati Uniti. E il suo discorso alle Nazioni Unite potrebbe essere una profonda ricapitolazione del corpo delle idee sulla legge naturale e sui diritti universali dell’uomo

Il Santo Padre e il paese più laico del mondo

«Benedetto XVI guarda con favore all’America perchè lì la religione ha mantenuto la sua centralità e riveste un ruolo cardine per la tenuta della società, mentre in Europa il laicismo punta ad espellere il cristianesimo dalla società relegandolo in un ghetto privato»

GLI ARCHIVI DEL CANALE