INTERVISTATI / Tarcisio Burgnich

Tarcisio Burgnich è nato a Ruda il 25 Aprile del 1939. Attualmente allenatore disoccupato, è stato uno dei migliori terzini destri nella storia del calcio italiano. Cresciuto nelle giovanili dell'Udinese, ha debuttato tra i professionisti proprio con la casacca dei friulani, nella stagione 1958-1959. Nel 1960 lo acquista la Juventus, con cui totalizza 13 presenze nel 1960-61 prima di essere ceduto al Palermo. In Sicilia resterà un'altra stagione, prima di essere acquistato dall'Inter. E' il trasferimento che gli cambia la carriera: Burgnich diventerà il numero 2 titolare della Grande Inter, che vincerà tutto negli anni '60, allenata da Helenio Herrera. Burgnich resterà a Milano per 12 stagioni; poi, dopo 358 presenze, 5 gol e trofei d'ogni genere, passerà al Napoli. Col triennio partenopeo (84 partite) chiuderà la carriera da giocatore, ritirandosi nel 1977. Da allenatore ha allenato molte squadre, a partire dal Livorno nel 1978, sino al Pescara nel 2000-2001. Burgnich vanta anche 62 presenze con la Nazionale Maggiore italiana. Feed Rss

TUTTI GLI ARTICOLI