Articoli 2009 di Grande Fratello

LETTERATURA/ George Orwell e 1984: è davvero superato il totalitarismo?

“Neolingua”, “bis pensiero”, “Grande Fratello”. Sono solo frutto della fantasia pessimista del grande romanziere inglese o rischiano, senza che nessuno se ne accorga, di divenire in forma più “soft” elementi di un’umanità sempre più massificata e ignara della propria dipendenza da alcuni centri di potere? Ne abbiamo parlato con VITA FORTUNATI, docente di letteratura angloamericana e studiosa di letteratura utopica

GLI ARCHIVI DEL CANALE