Editoriali 2017

La sorpresa di questo Natale

Questo Natale ci trova tutti più disponibili rispetto al passato ad accettare il primato della realtà di fronte alle inquietudini e alle paure sul futuro. FERNANDO DE HARO

Lettera a Gesù Bambino

A Babbo Natale si chiedono i doni, dimenticando che a portarli in realtà è solo Gesù Bambino. Una svista o un errore voluto? L'editoriale di MAURIZIO VITALI

La carica dei 20mila

Il 2017 si conclude in Italia con l'export al record e performance di rilievo globale. Ma è un successo da consolidare con adeguate politiche industriali e del lavoro. GIANNI CREDIT

Pochi, maledetti e subito

Dal primo gennaio verrà erogato ai poveri il cosiddetto Rei, reddito di inclusione. I poveri sono tanti. Ma l'inclusione chi può farla davvero? Commento di MAURIZIO VITALI

L'umile follia di Giovanni

Gli strumenti a sua disposizione sono così fragili d'apparire banali: acqua e voce. Un paradosso per uno come il Battista che viene dal deserto. Editoriale di MARCO POZZA

"Ma dove vanno tutti quanti?"

Un tempo tutti venivano in cerca dell'America, terra di opportunità, di valori e di libertà. Ma oggi l'America è smarrita e ha bisogno di ritrovarsi. RIRO MANISCALCO

La ferita che guarisce

La scorsa settimana sono arrivate due notizie simultanee, riguardanti i negoziati sulla Brexit e l'avvio della campagna elettorale in Catalogna. FERNANDO DE HARO

Il biotestamento del partigiano

E così, belli freschi di ponte antifascista fra sant'Ambrogio e l'Immacolata, eccoci pronti a fare bio-testamento. Ed ecco perché è stato voluto così in fretta. MAURIZIO VITALI

L'Avvento per tornare a vivere

L'Avvento è l'occasione di prendere coscienza che la nostra vita non serve innanzitutto per mettere su una casa nostra ma per andare verso il destino che ci attende. VINCENT NAGLE

Artigiano, le mani di un cuore

Anche quest'anno Milano ospita l'Artigiano in fiera, dove si tocca con mano la bellezza e la passione del lavoro reale degli uomini di tutto il mondo. GIORGIO VITTADINI

Il contagio del bene

Elizaveta Glinka, nota in tutta la Russia come "la dottoressa Lisa", è scomparsa un anno fa in un incidente aereo. Le sue doti straordinarie continuano a sopravvivere. GIOVANNA PARRAVICINI

Il cuoco e il politico

Due scene, una Madrid e l'altra a Berlino, per riflettere sul nuovo e il vecchio, anche in politica: non esiste una formula per l'innovazione. FERNANDO DE HARO

Memorandum per le prossime feste

Nell'ormai imminente periodo natalizio, il calendario della Chiesa alterna la gioia della nascita del Signore al ricordo di santi martirizzati violentemente. Lo spiega PIGI COLOGNESI

Il rancore che (non) siamo

Siamo pieni di risentimento, lo dicono anche le statistiche. Dunque la nostra "crisi" non è solo materiale. Essa nasce, puntualmente, quando non accogliamo la realtà. FEDERICO PICHETTO

India, la paura di Francesco

Papa Francesco ha iniziato il suo viaggio in Asia, ma non si recherà in India. Un Paese che, nonostante lo sviluppo economico, è prigioniero delle ideologie. FERNANDO DE HARO

Dio sceglie la vergogna

Dio si ricorda solo delle cose riuscite bene, di quelle belle, non ricorda gli errori e i peccati. Ma non vuol dire che tutto è lecito. L'editoriale di MARCO POZZA

Usa, the Disarming Beauty

Every man deserves to recognize and understand his desire and where it has been dammed up. Desire needs to be fulfilled and your mistake is not the last word. GIORGIO VITTADINI

Usa, la bellezza disarmante

Negli Stati Uniti il libro di Julián Carrón ha venduto un buon numero di copie. Sembra esserci un certo interesse per il sacro nella terra dell’American dream. GIORGIO VITTADINI

Un cuore pieno di nostalgia

In America si celebra il Giorno del Ringraziamento, il Thanksgiving. E' la festa americana per eccellenza e che significato abbia lo spiega RIRO MANISCALCO

Uomini contro gli schemi

Dalla recente Settimana sociale dei Cattolici italiani sono emerse esperienze significative. Tra queste, quella del circolo "Ettore Calvi" di Milano. MAURIZIO VITALI

Dio non spara sulla folla

Il demonio induce a credere che il Signore non sia giusto: "A uno diede cinque talenti, a un altro due, a un altro uno". Perché non cinque a tutti? MARCO POZZA

La rivoluzione degli studenti

Secondo una indagine condotta recentemente fra gli studenti dell'università Bicocca, la lezione ideale dovrebbe contenere "passione". Il commento di GIORGIO VITTADINI

Dalle fake news al fake president

È passato un anno dall'elezione di Trump, la cui popolarità è ai minimi. Sembra un buon momento per fare un bilancio della sua attività alla Casa Bianca, dice FERNANDO DE HARO

Lavorare bene, lavorare tutti

Ci dicono che c'è la "ripresa". In realtà, la disoccupazione è alle stelle, i laureati calano e la qualità del lavoro anche. Cosa vuol dire rimetterlo al centro? MAURIZIO VITALI

La trappola dell'autunno

"La corruzione porta via la speranza", ha ripetuto più volte Papa Francesco. Come fare per non lasciarsi sopraffare quando le delusioni corrompono il desiderio della vita? FEDERICO PICHETTO

L'intelligenza chiamata incontro

Se i valori cristiani e illuministici servono per difendere o criticare il nazionalismo, a seconda delle convenienze, occorre seguire un'altra strada, dice FERNANDO DE HARO

Il mistero del tempo

Che cosa è il tempo? E' un inganno che ingoia nel buio tutte le cose o è una misura che sfugge alla nostra comprensione? Il concetto di eternità. PIGI COLOGNESI