Articoli 2010 di Vaticano

CAPPELLA SISTINA/ Michelangelo s’ispirò ai nudi nei bagni di Roma?

Per le migliaia di pellegrini e turisti che si accalcano ogni giorno nella Cappella Sistina, il Giudizio universale di Michelangelo Buonarroti è un’opera d’arte monumentale. Ma un nuovo studio rivendica che gli enormi affreschi si sarebbero basati in realtà su scene di nudo dal vivo e di prostituzione cui l’artista aveva assistito nei bagni pubblici di Roma, noti all’epoca con il nome di «stufe»

GLI ARCHIVI DEL CANALE