INTERVISTATI / Dino Zoff

Dino Zoff, nato a Mariano del Friuli il 28 febbraio 1942, è stato un calciatore, allenatore e dirigente di calcio. Da calciatore ha giocato con l'Udinese (fino al 1963), il Mantova (dal 1963 al 1967), il Napoli (dal 1967 al 1972) e infine la Juventus per ben 11 anni dal 1972 al 1983. Con i bianconeri ha vinto sei scudetti, due Coppe Italia e una Coppa Uefa. In Nazionale conta ben 112 presenze e vinse – a 14 anni di distanza – l'Europeo del 1968 e il Mondiale del 1982, quest'ultimo da capitano. Da allenatore guida la Nazionale Olimpica a Seul 1988, poi allena la Juventus per due stagioni (1988-1990), vincendo una Coppa Italia e una Coppa Uefa, e la Lazio per quattro stagioni (1990-1994). Intraprende poi la carriera dirigenziale: Cragnotti gli affida fino al 1998 la presidenza dei biancocelesti, che allena ancora nel 1997 dopo l'esonero di Zeman. Dal 1998 al 2000 allena l'Italia che porta al secondo posto agli Europei.

TUTTI GLI ARTICOLI