SPECIALI / Jobs Act

Già con la nomina a segretario del Partito democratico, Matteo Renzi si è fatto promotore di una riforma del mercato del lavoro, ribattezzata Jobs Act. Ora che il Sindaco di Firenze è diventato Premier, uno dei punti programmatici più importanti del suo esecutivo è costituito proprio da questo provvedimento, il cui obiettivo principale è quello di creare maggiori condizioni di occupabilità per i giovani.

Ripartiamo dal Jobs Act

Il commissariamento dell'Anpal sembra segnare la fine del tentativo di cancellare una stagione riformista culminata nel varo del Jobs Act

Come non licenziare

Se il lavoro è un bene di un mercato ormai strutturato anche in Italia, perché impedire a quest'ultimo di funzionare proprio ora?

Ripartire dal Jobs Act

Superare la crisi significa ricostruire un sistema economico animato da un lavoro “buono”. Ecco perché è il momento di ritirare fuori dal cassetto il Jobs Act

GLI ARCHIVI DEL SPECIALI