Trono di Spade – Game of thrones

Cosa è il Trono di spade (Game of Thrones)?

Il trono di spade” (titolo originale: “Game of Thrones”) è una serie televisiva fantasy creata da David Benioff e D. B. Weiss. È l’adattamento del ciclo di romanzi “Cronache del ghiaccio e del fuoco” (titolo originale: “A Song of Ice and Fire”) di George R. R. Martin. Ambientata nei continenti immaginari di Westeros ed Essos, Il Trono di Spade ha diverse trame, ma segue principalmente tre archi narrativi. Il primo arco parla del Trono di Spade dei Sette Regni, e segue una rete di alleanze e conflitti tra le nobili dinastie che lottano per rivendicare il trono. Il secondo arco narrativo si concentra sull'ultima discendente della dinastia Targaryen, che è stata esiliata e sta cercando di riconquistare il trono che le spetta. Il terzo arco della storia segue i Guardiani della Notte, la fratellanza incaricata di difendere il regno contro le antiche minacce dei popoli liberi e delle creature leggendarie che si trovano al di là della barriera.

Dove guardare Game of Thrones?

Sky Atlantic (canale 110) trasmetterà in versione sottotitolata gli episodi dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones, per garantire la contemporaneità con gli USA, a partire da lunedì 15 aprile alle 03.00, ma una settimana dopo (lunedì 22 aprile) andranno in onda anche quelli in versione doppiata, in prima serata sempre su Sky Atlantic. È possibile vedere gli episodi anche su Sky Go, su Sky On Demand e su NOWTV.

Trono di Spade 8

L'ottava e ultima stagione del Il Trono di Spade è composta da 6 episodi. Al termine della settimana stagione è stato rivelato che Jon Snow in realtà è figlio di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark, il suo vero nome è Aegon Stark ed è il legittimo erede al Trono di Spade (nonché nipote di Danaerys e di Ned Stark). Daenerys e Jon, ora alleati e amanti, arrivano a Grande Inverno, dove li attendono i fratelli Sansa, Arya e Bran, che si sono finalmente riuniti. Intanto Cersei Lannister, incinta, attende l’arrivo della Compagnia Dorata per difendere il suo trono. Jaime Lannister, dopo aver scoperto che la sorella non ha intenzione di allearsi con Jon Snow per sconfiggere gli Estranei, lascia Approdo del Re per andare verso Nord. Gli Estranei, guidati dal Re della Notte, continuano la loro marcia verso Grande Inverno…

I personaggi principali del Trono di Spade

Lord Eddard "Ned" Stark è il capo di Casa Stark. Lui e la moglie, Catelyn Tully, hanno cinque figli: Robb, Sansa, Arya, Bran e Rickon. Il figlio illegittimo di Ned, Jon Snow e il suo amico Samwell Tarly, prestano servizio tra i Guardiani della Notte sotto il Lord Comandante Jeor Mormont. Tra i bruti, che abitano a nord della Barriera, ci sono la giovane Gilly, Tormund e Ygritte. Intorno alla famiglia Stark ruotano Theon Greyjoy, il vassallo Roose Bolton e suo figlio illegittimo, Ramsay Snow. Ad Approdo del Re, il re Robert Baratheon è sposato con Cersei Lannister, innamorata del fratello gemello Jaime Lannister. Cersei, legata al padre Tywin Lannister, odia il fratello minore Tyrion. Robert e Cersei hanno tre figli, in realtà nati dal rapporto della regina con il fratello: Joffrey, Myrcella e Tommen. Il ristretto consiglio del re include il furbo Lord Petyr “Ditocorto” Baelish e l'eunuco Lord Varys. Il fratello di Robert, Stannis Baratheon, è consigliato dalla sacerdotessa rossa Melisandre e dall'ex contrabbandiere Davos Seaworth. La ricca famiglia Tyrell è rappresentata a corte da Margaery Tyrell, che sposa i due figli di Cersei. L’Alto Passero è il leader religioso della capitale. Attraverso il Mare Stretto, i fratelli Viserys e Daenerys Targaryen - esiliati dopo che il trono del padre fu rovesciato da Robert Baratheon - stanno cercando di riconquistare il trono. Daenerys si sposa con Khal Drogo, il leader dei Dothraki. Il suo seguito include il cavaliere in esilio Ser Jorah Mormont e l’interprete Missandei.

Il cast di Game of thrones

Tra i principali interpreti della serie Game of Thrones ricordiamo Sean Bean. L’attore inglese, noto per aver interpretato Boromir nel primo film della trilogia de “Il signor degli anelli” di Peter Jackson, ha interpretato Eddard “Ned” Stark, Lord di Grande Inverno che esce di scena al termine della prima stagione. Peter Dinklage veste i panni di Tyrion Lannister, per la sua interpretazione ha vinto il Golden Globe come Miglior attore non protagonista in una serie nel 2012 e per tre volte l’Emmy Award (2011, 2015 e 2018) come Miglior attore non protagonista in una serie drammatica. L’attore danese Nikolaj Coster-Waldau interpreta Jaime Lannister, soprannominato “Sterminatore di Re". L’attrice inglese Emilia Clarke ha ottenuto il ruolo di Daenerys Targaryen. Kit Harington interpreta Jon Snow, figlio bastardo di Ned Stark. L’attore inglese sul set della serie ha conosciuto sua moglie, Rose Leslie che ha interpretato Ygritte. Sophie Turner, fidanzata con Joe Jonas e interprete della versione adolescente di Jean Grey negli ultimi capitoli della saga di “X-Men”, è Sansa Stark, Lady di Grande Inverno. Richard Madden ha interpretato Robb Stark nelle prime tre stagioni della serie. L’attore inglese ha interpretato Cosimo de' Medici nella serie televisiva “I Medici” e nel 2019 ha vinto il Golden Globe come Miglior attore in una serie drammatica per la sua interpretazione di David Budd nella serie “Bodyguard”. Natalie Dormer, interprete di Margaery Tyrell, è nota anche per il ruolo di Anna Bolena nella serie “I Tudors” e per aver interpretato Cressida nei film Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1 e Parte 2.

Trama di Game of Thrones

La serie racconta la lotta per la conquista del Trono di Spade dei Sette Regni. Le più potenti e nobili famiglie del continente - Baratheon, Lannister, Stark, Tyrell e Martell - si scontrano o si alleano tra loro in un contorto gioco di potere, che coinvolge anche Daenerys Targaryen, figlia del “Re Folle” e ultima discendente della dinastia regnante deposta con la Ribellione di Robert Baratheon. Mentre il gioco del trono procede senza esclusioni di colpi, a Nord, al di là della Barriera protetta dai Guardiani della Notte, si risvegliano gli Estranei: la battaglia più importante sarà quella tra la vita e la morte.