BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPILLO/ Se dalle siringhe si ricavano più risparmi che dalla riforma costituzionale

Sergio Luciano

03/12/2016

Attraverso gli acquisti con la Consip, solo nella sanità si potrebbero avere risparmi fino a 29 miliardi. Ma il Governo non sembra esserne interessato, spiega SERGIO LUCIANO

Il governo di Mario Monti ha deciso di mettere mano alla spesa pubblica attraverso lo strumento della spending review, ovvero della revisione della spesa. L’obiettivo è anche quello di trovare risorse che possano evitare l’aumento dell’Iva a ottobre. L’esecutivo ha anche nominato un Commissario straordinario per la razionalizzazione della spesa per acquisti di beni e servizi con il compito di definire il livello di spesa per voci di costo: si tratta di Enrico Bondi.

24/04/2016

IDEE/ Il "manuale" per tagliare gli sprechi dello Stato

Gianfranco Fabi

In Italia lo Stato sempre sempre meno e sempre più male generando sprechi che non aiutano il Paese a uscire dallo stato di crisi in cui versa, come ricorda GIANFRANCO FABI

13/11/2015

FINANZA/ Perché l'Italia "rinuncia" a pagare meno tasse?

INT. Nicola Rossi

Per NICOLA ROSSI, il governo Renzi si inserisce appieno nella tradizione della socialdemocrazia europea, e quindi non ci possiamo aspettare né che riduca la spesa, né che tagli le tasse

21/08/2015

L'INTERVISTA/ Cottarelli: 2016, l'Italia può crescere più dell'1%

INT. Carlo Cottarelli

Intervista a CARLO COTTARELLI, ex commissario alla spending review, oggi al vertice Fmi: i margini per tagliare la spesa pubblica e accelerare la ripresa italiana ci sono

28/07/2015

TAGLI ALLA SANITÀ/ Campiglio: così aumentano le disuguaglianze tra gli italiani

INT. Luigi Campiglio

Per LUIGI CAMPIGLIO, lo spreco vero è quello delle posizioni di rendita, cioè di potere, in base a cui un soggetto ottiene di più non perché sia più bravo, ma in quanto è un privilegiato

28/04/2015

FINANZA E TAGLI/ L’"errore" di Renzi che ci costa 10 miliardi

INT. Luigi Campiglio

Per LUIGI CAMPIGLIO, la clausola di salvaguardia è la conseguenza della mancata crescita. Rispondere con un taglio indifferenziato della spesa pubblica significa non avere capito nulla

06/04/2015

SPENDING REVIEW/ I consigli a Gutgeld per non "fallire" come Cottarelli

Giuseppe Pennisi

Yoram Gutgeld si appresta a continuare il lavoro di spending review iniziato da Carlo Cottarelli. GIUSEPPE PENNISI ci spiega come potrebbe muoversi al meglio

04/04/2015

FINANZA E POLITICA/ I 34 miliardi "buttati" da Renzi e Padoan

INT. Oscar Giannino

Per OSCAR GIANNINO, sulle dismissioni del patrimonio immobiliare siamo di fronte a un eterno ricominciare da zero, e il vero ostacolo non è politico bensì viene dai vertici tecnici del Mef

03/04/2015

FINANZA E POLITICA/ Tasse e spesa, i numeri che tolgono crescita all'Italia

INT. Luigi Campiglio

Per LUIGI CAMPIGLIO, se per avere una spesa pubblica efficiente dobbiamo avere una crisi epocale di queste dimensioni significa che il nostro sistema democratico ha qualche problema

02/04/2015

FINANZA E POLITICA/ Spending review e Iva, la "vittoria di Pirro" di Renzi

INT. Ugo Arrigo

Con la definizione del Def, il Governo ha deciso di accelerare sulla spending review. Obiettivo trovare 10 miliardi ed evitare l’aumento dell’Iva. Il commento di UGO ARRIGO

22/03/2015

FINANZA E POLITICA/ Più tasse, più voti: il calcolo pericoloso di Renzi

Simone Moretti

Il Governo Renzi torna a parlare di spending review, ma non per passare all'azione, bensì per nominare dei nuovi Commissari straordinari. Il commento di SIMONE MORETTI

14/03/2015

SPILLO/ Quella "rinuncia" di Renzi che costa soldi agli italiani

INT. Francesco Forte

Per FRANCESCO FORTE, rinunciare al dossier Cottarelli significa perdere un sacco di tempo, e forse anche compiere una valutazione sul fatto che certi temi non si vogliono affrontare

01/03/2015

SPILLO/ Meno tasse si può, ma il "piano" resta nel cassetto (di Renzi)

Simone Moretti

Non si sa più nulla del risultato di un anno di lavoro del Commissario straordinario alla spending review Carlo Cottarelli e di un gruppo di esperti. Il commento di SIMONE MORETTI

12/10/2014

FINANZA E POLITICA/ Le "forbicine" di Renzi fanno a pezzi la spending review

INT. Ugo Arrigo

Per UGO ARRIGO, alla fine si ritorna sempre alle classiche manovre di finanza pubblica d’emergenza senza alcun legame organico con quello che Einaudi chiamava il conoscere per deliberare

03/10/2014

INCHIESTA/ Il piano di risparmi "sparito" dal tavolo di Renzi

Simone Moretti

Il Governo aveva annunciato un piano di razionalizzazione delle aziende municipalizzate e partecipate. Tutto sembra sparito nell’ombra. Il commento di SIMONE MORETTI